Utente 396XXX
Buongiorno,

ho quasi 30 anni. Circa un mese fa ho sentito all'improvviso per caso mentre facevo la doccia un nodulo al seno destro, nella parte in basso all'interno, piuttosto grosso. Il medico generico ha detto che si trattava probabilmente di una cosa benigna, ma mi ha comunque fatto prendere un appuntamento all'ospedale. All'appuntamento, ieri mattina, la dottoressa all'esame clinico ha detto che si trattava probabilmente di una cisti, cosa poi confermata dall'ecografia. Visto che era grossa e mi creava disagio l'ha aspirata sul momento. Dato che il liquido era normale ha detto che non c'era bisogno di farlo analizzare e che finiva tutto lì. Me ne sono andata sollevata. Ora però sono piena di dubbi: io pensavo che, una volta aspirata la cisti, il seno sarebbe tornato normale e morbido come l'altro, invece ora sembra ancora più spaventoso di prima. Appare duro e con diversi pallini in vari punti, sempre nella parte inferiore interna, ma in una zona più estesa rispetto a prima, non ne riesco neanche a capire bene la forma. Ora mi chiedo se questi altri nodulini siano sempre stati lì e magari non me ne accorgevo perché nascosti dalla cisti più grande o se sono comparsi proprio dopo l'aspirazione. Può essere dovuto a qualche errore della dottoressa durante l'aspirazione? (a un certo momento ha perso il punto e ha dovuto ricercarlo nell'ecografia) O è forse normale che il seno sia strano dopo l'aspirazione, magari si irrita? Non nascondo che la cosa mi lascia un po' in ansia, ma d'altro canto mi dico: se ci fosse stato qualcosa di preoccupante l'ecografia l'avrebbe evidenziato, mi sbaglio? O è possibile che una cisti nasconda alla vista dell'ecografia qualcosa di più grave?

Vi ringrazio in anticipo per la cortese attenzione e per il tempo che mi dedicherete.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Ma perché tanti dubbi se ha appena fatto una visita e l'ecografia ?

E tra l'altro la cisti ha dato esito tramite l'aspirazione a liquido tipico ?

Stia assolutamente tranquilla-

Saluti
Annoni Andrea, MD

[#2] dopo  
Utente 396XXX

Buonasera,

intanto la ringrazio per la risposta così celere. Per rispondere alla sua domanda, semplicemente mi preoccupavo perché ho sentito il seno diverso da prima, tutto qui. Per noi non medici non è facile capire quando una cosa è normale e quando c'è da preoccuparsi.

Comunque la sua risposta mi tranquillizza, la ringrazio e le auguro buona serata.

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Bene

Saluti
Annoni Andrea, MD