Utente 147XXX
Gentili Dottori,
Sono una ragazza di 27 anni, vi scrivo perché sarò all'estero per il prossimo mese e mezzo e non ho possibilità di fare nessun controllo. Causa iperandrogenismo prendo la pillola Diane da 5 anni circa, ma nel corso del 2013-2014 ne ho provate diverse (klaira, sibilla, belara), nessuna tollerabile per me, sono tornata a Diane da un anno e mi trovo bene. Non ho mai avuto dolori al seno, ma da quando ho "provato" le altre pillole ho notato secrezioni bilaterali trasparenti-biancastre, quindi da quello che ho capito non preoccupanti. Ho comunque fatto un'ecografia un anno e mezzo fa, da cui non risultavano anomalie. Da qualche giorno però ho notato una secrezione più abbondante e più scura (bianco-gialla) dal seno sinistro. La secrezione in genere non è spontanea, ma ho trovato il capezzolo leggermente umido stavolta. Quando ho spremuto è iniziato un forte bruciore che dal capezzolo si è esteso fino all'ascella, durato una decina di minuti. Il seno interessato è più duro e senso del sx, e dolorante anche se non lo tocco. Mia madre (a 60 anni) e sua cugina (in giovane età) hanno avuto un tumore al seno. Data la mia storia familiare, l'assunzione di estroprogestinici, la mia età e l'ecografia fatta, dovrei preoccuparmi? Entro quanto dovrebbero sparire questi bruciori che preciso non ho mai avuto prima? Ho appena iniziato un nuovo blister Diane, quindi sono in fase post mestruazioni. Grazie dell'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive può senz'altro aspettare serenamente il controllo che farà tra un mese e mezzo al suo ritorno.

Nel frattempo non provochi più la secrezione e la sintomatologia dolorosa potrebbe anche essere messa, ma non è detto con sicurezza, in relazione con tale manovra.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Se non fosse così comunque nulla di preoccupante

Legga
Dolori al seno

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com