Utente 398XXX
Buonasera,
sono una ragazza di 20 anni e da qualche anno a questa parte ho notato di avere una secrezione monolaterale, spontanea e NON continua: nelle stagioni fredde da più pori del capezzolo sinistro esce un liquido trasparente - giallastro e sono costretta ad mettere un pezzetto di carta nel reggiseno in modo tale da evitare di macchiare quest'ultimo. Vengono poi a formarsi delle crosticine giallastre.
Dapprima usavo l'Advantan come pomata, ma ultimamente il medico mi ha prescritto il Gentalyn Beta: l'ho spalmato per 6 giorni, mattina e sera, e sembrava essere tutto passato a parte qualche pellicina, ma, nel giro di un giorno o due, è ritornato. Il medico non sa spiegarsi come mai e mi ha detto di continuare a spalmare Gentalyn per altri 6 giorni. Oggi sono al quinto e la situazione non è migliorata tranne il prurito: fino a ieri lo sentivo, oggi no.
Tengo inoltre a precisare che da un paio di giorni avverto prurito anche dal capezzolo destro.
Ho letto vari Vostri consulti in cui sono descritte situazioni simili alla mia, ma ho voluto ugualmente esporla in quanto sono molto in ansia, perché mi sono documentata sui sintomi della malattia di Paget.
Spero di ricevere una risposta.
Vi ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non c'entra nulla la malattia di Paget con quanto descrive e starei tranquilla

Ovviamente a distanza senza una visita è impossibile apportare ulteriori contributi.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Richieda una visita senologica precauzionale e prima della visita non utilizzi cortisonici per non mascherare il quadro clinico.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 398XXX

La ringrazio infinitamente, Dottor Catania.
Un'ultima domanda: posso fare impacchi di camomilla sul capezzolo e usare l'olio di mandorle dolci in attesa della visita?

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 398XXX

D'accordo.

Volevo informarla anche di un'altra cosa, dottore.
E' da diverso tempo che ho un...chiamiamolo brufolo sull'areola del seno destro, sotto al capezzolo. Con la stimolazione del tatto si gonfia e diventa ruvido. Nelle rare volte in cui l'ho spremuto è uscito del grasso. Non mi ha mai dato fastidio tranne ultimamente (questione di giorni), perché ha iniziato a prudere. Non succede sempre però, come oggi per esempio.

Dovrei preoccuparmi oppure pensare che si tratta semplicemente di una pallina di grasso?