Utente 380XXX
Salve,

ho 24 anni e da alcuni mesi ho un senso di fastidio, pizzicore o prurito al capezzolo destro. Guardandomi sembra che il capezzolo sia un po' rosso al centro...cosa che non è l'altro. Non è una cosa continua ma il fastidio capita spesso. Premetto che sono già andata a farmi vedere dalla ginecologa,cogliendo l'occasione di una visita ginecologica. Lei ha detto che non nota differenze e anche eseguendo una veloce palpazione non ha rilevato nulla. All'epoca lo ha attribuito al caldo, pochè mi dava fastidio anche se lo sfiorava la cintura di sicurezza dell'auto, per dire. Ho pensato anche ad un'allergia al reggiseno, ma prestando attenzione al quelli che indosso, (che sono sempre gli stessi), non riesco a spiegarmelo. Purtroppo il fastidio e prurito prosegue ed essendo molto ansiosa penso subito al peggio. Che devo fare?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Che devo fare?>>

Da quanto scrive....solo una visita DERMATOLOGICA (^___^)

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Cercherò di averne una appena posso
Ho letto della malattia di Paget e mi sono subito preoccupata, perchè so che è a decorso lento e un'arrossamento può essere malinterpretato... il capezzolo è arrossato al centro e ho subito pensato a qualcosa di grave.
Sono anche molto ansiosa e tendo ad essere ipocondriaca, cosa che non aiuta. L'arrossamento non è ne migliorato ne peggiorato in 6/7 mesi Può essere un segnale?

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il Paget da quanto scrive non c'entra proprio nulla , ma per conferma occorre fare una visita DERMATOLOGICA

Intanto ancora più importante che stacchi dalla ricerca di informazioni sulla rete.

Legga perchè in altri consulti (anche se richiesti per altre ragioni)

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.

https://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-co

https://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 380XXX

La ringrazio molto!

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com