Utente 420XXX
Salve Sono un ragazzo di 17 anni con un piccolo ma disturbante problema
Ho un rigonfiamentofastidioso nei capezzoli che fan sembrare il mio petto in "tettine da uomo"
Questo dunque è il mio problema, riguardante non solo il mio aspetto ma soprattutto la mia psiche
da piccolo non ho mai avuto problemi riguardanti i miei capezzoli o meglio il mio aspetto fisico,
Dopo Essere entrato in adolescenza ho iniziato a ingrassare molto, Ho raggiunto i 90-95 kg avendo un altezza di 160 cm
Ma però tuttavia sono riuscito a perdere Molto peso con molta fatica e adesso peso 65 kg con un altezza di 176 cm quindi in teoria dovrei essere in peso forma. Ho comunque lo stesso questo rigonfiamento al seno riguardante principalmente ai capezzoli (anche se dopo il dimagrimento è molto diminuito) che mi da molto fastidio. Oggi navigando in giro su intenet ho letto di questa strana malattia la "Ginecomastia" e in parte mi sono ritrovato in essa ma tuttavia una variante di questa malattia mi ha dato un pò di speranza la cosidetta "Ginecomastia falsa"
Principalmente la mia domanda sarebbe questa
C'è un qualche modo di capire se la malattia di cui sofro sia Falsa o Vera? O anche qualche modo di farmene un'idea?
Sono Perfettamente consapevole che dovrei fare una visita medica ma è un'argomento troppo imbarazzante di cui parlare coi miei e da solo non posso andare perchè ho ancora 17 anni.
spero di ricevero chiarimenti a riguardo e vi ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' sufficiente eseguire una ecografia mammaria bilaterale.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/73-mammella-maschile-ginecomastia-carcinoma-patologia-mammaria.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com