Utente 132XXX
Salve. Vorrei sapere che significa quello scritto sul referto della mia ultima ecografia visto che secondo me si fra intende.

Non chiare linfoadenopatie ascellari bilateralmente. Si rinvia all'ongoloco di riferimento per le valutazioni del caso.

La ringrazio per la sua attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe trascrivere TUTTO il referto ecografico.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 132XXX

Le scrivo tutto il referto

Protesi ecograficamente integre
Non chiare linfoadenopatie ascellari bilateralmente
Si rimanda all'oncologo di riferimento per le valutazioni del caso

Questo è tutto quello scritto.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' un referto di assoluta normalità e pertanto non comprendo il coinvolgimento dell'oncologo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 132XXX

Il coinvolgimento dell'oncologo credo che sia stato citato perché ho avuto due mastectomie bilaterali con recidiva due anni e mezzo fa...unica cosa che vedo dall'ecografia è la misura di un linfonodo di un cm.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ce lo scrive...come si fa ad inquadrare quanto ci descrive ?
(^__^)

CONFERMO CHE NON CI SIA NULLA di sospetto in senso oncologico ed il referto ovviamente va consultato dall'oncologo che l'ha richiesto.

Mastectomia bilaterale alla sua età vuol dire che sia tempo di gestire non solo la malattia di base (che non c'è più), ma soprattutto la seconda malattia che si accompagna ad essa : LA PAURA DEL CANCRO !

Perché non ci descrive (la narrazione può essere terapeutica) la sua esperienza su
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-497.html

Si presenti con un nome (anche fasullo) e scriva pure che l'ho invitata io.



Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com