Utente 447XXX
Buonasera, sono una ragazza di 23 anni. Due giorni fa ho notato, sotto l'ascella destra, il rigonfiamento di una ghiandola (?) o linfonodo. Mi sono recata dal mio medico curante il quale mi ha rassicurata, classificando l'evento quale infiammazione ghiandolare probabilmente dovuta alla depilazione o all'utilizzo di deodoranti aggressivi. Nonostante ciò sono preoccupata poiché ancora non è diminuita di "grandezza". Quando dovrebbe ridursi? Devo preoccuparmi? Dovrei effettuare un'ecografia? Aspetto risposta. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive non farei nulla e se si tratta di un linfonodo reattivo puo' restare ingrossato anche per tempi lunghi.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com