Utente 475XXX
Buongiorno, oggi ho ritrovato RM mammella bilaterale con e senza contrasto per sospetta rottura protesi seno dx (mastectomia 2004 per microcalcificazioni).
Nel referto "a sinistra al QIE enhancement nodulare a morfologia ovale di 4mm iperintenso nelle sequenze T2 pesate possibile espressione di linfonodo intramammario. Non tumefaziono linfonodi di significato patologico in corrispondenza di entrambi i cavi ascellari.
Premetto che ogni anno effettuo mammografia ed eco, ultima luglio 2017, che segnala sempre a seno sx nota cisti di 6mm parareolare interna sinistra.
Mi devo preoccupare?
Ringrazio per una cortese risposta
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ha gia' una risposta NON preoccupante

"possibile espressione di linfonodo intramammario"

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie mille per la tempestiva risposta. Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
dI NULLA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com