Utente 481XXX
Salve dottori,
Sono un ragazzo di 20 anni e da circa un mese ho avvertito di avere un nodulo sotto(dietro, quindi alla stessa altezza) il capezzolo sinistro,inizialmente il medico di base aveva ipotizzato una ciste e mi mandó a fare un’ecografia, durante la quale l’ecografo ha smetito l’ipotesi di una ciste poichè (testuali parole, di cui non ho compreso il significato) “in quel caso si sarebbe dovuto trattare di liquidi” ed ha quindi ipotizzato una ginecomastia monolaterale dandomi una ecografia testicolare da fare; l’ecografo nella diagnosi ha escluso potesse trattarsi di carcinoma maligno, ma lo ha fatto solo in considerazione della mia giovane etá, detto questo, il giorno seguente ho notato che sotto l ascella sinistra mi si era ingrossato un linfonodo e il che mi ha portato,con molta negatività,a pensare proprio ad un carcinoma maligno avendo trovato informazioni in internet che correlano le 2 cose, mi chiedevo se aveste qualche chiarimento da darmi in proposito a questi fatti ed alla mia preoccupazione. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma lasci perdere Internet se non vuole complicarsi la vita.
Il carcinoma maligno in un maschio di 20 anni non esiste.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/73-mammella-maschile-ginecomastia-carcinoma-patologia-mammaria.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com