Utente 455XXX
Buongiorno dott.
ho fatto per la prima volta la mammografia + ecografia, vorrei un suo parere riguardo il refero.

MAMMOGRAFIA: Pima mammogrfia. Struttura mammaria fibroghiandolare. Area di 2 cm circa con microcalcificazioni miste al QEI sinistro.
ECOGRAFIA: Microcisti sporadiche bilaterali. Non segni di patologia focale a carattere evolutivo.

Il medico mi ha consigliato una nuova mammografia tra sei mesi.

Cosa ne pensa?

Grazie per la disponibilità
Giovanna Piscopo

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Giovanna Fava

24% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
L'atteggiamento del medico è corretto...ripeta la mammografia e si faccia fare un ingrandimento e un particolare della zona con le microcalcificazioni...tale referto poi dovrà essere vagliato da un radiologo senologo esperto... infatti in un quadro mammografico-ecografico di microcisti e mastopatia diffusa le calcificazioni possono essere dovute alle microcisti diffuse...ma le calcificazioni hanno valore in base a numero distribuzione e aspetto...
Dr.ssa mariagiovanna fava

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Buongiorno dott.ssa Fava,
grazie per la celere risposta, però non mim è chiara una cosa e avrei delle domande semplicemente per curiosità... cosa significa microcalcificazioni miste? Significa che sono di natura dubbia? Non è grande per essere chiamata microcalcificazione?

Grazie mille per la disponibilità
Giovanna Piscopo