Utente 456XXX
salve dott, la mia ultima ecografia ha evidenziato un "reperto" vascolarizzato...il mio senologo mi ha tranquillzzata dicendo che non c'è nulla di preoccupante, ma mi ha consigliato una nuova eco fra 6 mesi...perchè questa ulteriore valutazione? Come potrebbe evolversi questo "reperto"?
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe descrivere per intero il referto e spiegare perche' a 42 anni non ha eseguito la mammografia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 456XXX

Salve dott, finora mi hanno sconsigliato la mammografia a causa di un seno molto denso, ma conto di eseguirla in autunno, le riporto il referto nella parte in questione "...al qse area di disomogeneità ecostrutturale circondata da cercine iperecogeno, nel cui contesto si osservano delle areole iperecogene con minuti peduncoli vascolari intralesionali all'esame color-doppler eseguito ad integrazione, di mm15,6 e mm 11,6 in assiale e mm17,6 in sagittale, il reperto mostra pertanto un lieve incremento volumetrico."
Cordiali saluti