Utente 467XXX
Gentili Dottori,
Il mio ginecologo mi suggerisce di iniziare una stimolazione ovarica con il farmaco clomid 50 mg ( 2 cps al di dal 3’ all’8’ giorno) per la ricerca di una gravidanza..
Io ho alcuni fibroadenomi sia nel seno destro che in quello sinistro: potrebbe essere rischioso fare una stimolazione di questo tipo con questo farmaco? Ci sono controindicazioni ?

Avrei altre due domande e ve le pongo anche se so che non riguardano la senologia ma se voi riuscite a rispondere potrei evitare di scrivere anche agli endocrinologi.

Sapete dirmi se la terapia che ho descritto sopra può creare dei problemi anche per quanto riguarda i noduli alla tiroide e l’adenoma ipofisario? (Si tratta sempre di “patologie” sensibili alle Stimolazioni ormonali)

Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gli estroprogestinci incrementano di poco il rischio di tumore al seno anche se possono influenzare l'accrescimento di un fibroadenoma.
Farei una valutazione del rischio globale tramite una visita senologica e se non ci sono altri rischi significativi (es. familiare) seguirei senza problemi il suo desiderio di gravidanza.

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 467XXX

Grazie mille Dottore,
Sa dirmi qualcosa anche in relazione all’adenoma ipofisario e i noduli benigni alla tiroide?

Grazie!

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare in area ENDOCRINOLOGIA se desidera un approfondimento.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com