Utente 484XXX
Salve,
Vi scrivo per un problema che mi sta preoccupando moltissimo. Da un paio di giorni ho un leggero dolore al seno sinistro ma da stamattina il dolore é aumentato e si è anche spostato alla schiena (vicino alla scapola sinistra) e qualche volta al collo e al braccio. Il dolore è così forte che a volte mi viene difficile perfino respirare. Ma se tocco la parte dolente della schiena sento Dolore, come se il dolore venisse dal muscolo piuttosto che da una parte più profonda.
Toccando il seno e sotto l ascella non mi sembra di notare nulla di anomalo ed anche alla vista sembra tutto a posto. Ma il dolore è davvero forte. Quindi da cosa è causato?
Io ho solo 31 anni e come taglia di reggiseno porto a malapena la seconda e ho sentito dire che a giovane età e con un seno piccolo è più difficile che io possa avere un cancro al seno ma la mia preoccupazione sta nel fatto che assumo la pillola anticoncezionale (yasminelle) da otto anni, ma ultimamente, a causa di molto stress, mi capita di dimenticarmi di prenderla alla terza settimana e quindi sono costretta ad interrompere il blister.
Spero mi possiate rispondere al più presto.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' probabile che si tratti di una MASTALGIA EXTRAMAMMARIA e quindi nulla di preoccupante, anche se la visita per verifica e' indicata

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 484XXX

La ringrazio molto per avermi risposto velocemente.