Utente 487XXX
Buonasera,

Non sono certa di scrivere nella sezione giusta ma è da circa due mesi che ho un dolore che parte dalla scapola e si sposta tra braccio e ascella.
Ho preso degli antidolorifici che mi hanno alleviato il dolore, ma è sempre presente. Non mi debilita, posso muovere il braccio e fare qualsiasi cosa. Sono stata dal medico che non mi ha potuta visitare nella zona del seno perché di sesso maschile. Ho prenotato una visita con una dottoressa che richiede un mese di attesa. Vivo all’estero e per questo non so bene come muovermi e i tempi per una visita sono eterni. Ho fatto esami del sangue e radiografie e risulta tutto ok.
Dopo essermi fasciata la testa su internet ho effettuato auto palpazione ma non noto nulla di diverso, il seno duole per le continue manovre che effettuo presa dal panico e per via del ciclo mestruale.
Il dolore è inesistente la notte, e se sono concentrata a fare altro non lo sento, come se sparisse, poi quando mi ricordo ritorna.
Sono una maestra d asilo e sforzo parecchio, non so se continuare a preoccuparmi in attesa della visita o ritenere che sia un problema muscolare.
Sono consapevole che senza una visita non sia possibile fare una diagnosi, ma vivo nel terrore ch esia qualcosa di brutto.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
" e' la prima volta che sento dire una cosa del genere
>>Sono stata dal medico che non mi ha potuta visitare nella zona del seno perché di sesso maschile.>>

Da quanto descrive starei tranquilla in attesa della visita e penserei ad una MASTALGIA EXTRAMAMMARIA (PROBLEMI AL RACHODE CERVICALE ?)

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com