Utente 458XXX
Salve,
ho quasi 41 anni. Sono sempre stata una donna sana, ultimamente mi sono sottoposta agli esami del sangue completi das cui e' uscito fuori sono una leggera carenza di ferro. Mi sono anche sottoposta a dei controlli ginecologici dai quali non e' uscito fuori nulla di strano. Io ho il seno abbastanza importante e ho sentito dire che piu e' grande e piu e' difficile toccare eventuali noduli. Sono arrivata a farmi l'autopalpitazione anche piu volte al giorno..... Questa mattina mi sono svegliata con due segnetti rossi affianco al capezzolo......sono molto preoccupata!!!!!Quando mi tocco credo di toccare solo le ghiandole mammarie. Ora le chiedo: come viene avvertito un noduto sospetto al tocco? e' piu duro di una ghiandola? Ho paura !!!!!!!!!!!!Mia madre ha 76 anni e fino a ora e' ok .
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive a tutto penserei salvo che a segnali di tumore.
Ovviamente a distanza non si puo' dire di piu' e necessita di una verifica tramite la visita.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 458XXX

Grazie per la sua risposta. Ma come si distingue una ghiandola mammaria da un nodulo?