Utente 506XXX
Salve, sono una ragazza di 23 anni. Ho un problema che riguarda il mio seno. Ho un'asimmetria delle areole, una è più grande dell'altra. Questo non si nota sempre, ma solo quando i capezzoli non sono turgidi. Quindi in certi momenti l'areola destra si espande, mentre la sinistra rimane più ristretta. Inoltre, un seno è leggermente più grande dell'altro, ma questo non si noterebbe o si noterebbe molto meno se non fosse per la differenza tra le areole. Questo è qualcosa che mi disturba parecchio, quindi mi chiedevo se fosse possibile un intervento per andare a sistemare proprio questo problema. Che intervento sarebbe e quale sarebbe il prezzo medio? Grazie mille per l'ascolto

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sta anticipando terapie che non e' detto che siano indicate.
Farei una visita senologica per risalire alla causa (congenita? altro). Solo a seguito della visita si puo' parlare di intervento correttivo se indicato

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com