Utente 506XXX
Dr. Catania mi aiuti per favore perchè non riesco ad uscirne fuori da questo incubo. 2 anni fa sono stata operata di quadrantectomia seguita dalla radioterapia, e chemioterapia .
Ho sopportato tutto benissimo, salvo il fatto che il mio tumore continua ad essere visto come letale sia da molti dei suoi colleghi che ai controlli non parlano ed è proprio questo silenzio assordante che spaventa di più. Non resta che affidarsi ad Internet pur se consapevole di cadere dalla padella alla brace. Ma io da qualcuno vorrei pur sapere qualcosa del mio futuro ! La rete è ancora più catastrofica anche indirettamente perchè non solo sottolinea (sic!) che non ci sono cure per i Tripli Negativi come ci sono per gli iperespressi ed itumori ormonoresponsivi, ma lascia intendere quindi che nonostante le paure e i disagi creati dalla chemioterapia (vomito, caduta capelli e sopraciglia) non ci siano cure adeguate per questo tumore.
Poi mi imbatto casualmente nel suo blog Ragazze Fuori di Seno, che seguo dal primo giorno della mia malattia e lei continua a parlare di Tripli Negativi TUTTI VIVI e vegeti dopo 5-6 anni.Qualcosa, lo so che sono io, non mi torna.
Spero di avere espresso il succo delle mie paure .

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei cosa risponderle perche' si e' fatta delle domande e si e' data tutte le risposte anticipando persino il mio parere.

Una filosofia alla Marzullo e non c'e' niente di male
Che dovrebbe staccare dalla rete ci e' arrivata da sola !
Sulla omerta' dei medici ci ho scritto persino un volume
e possiamo fare poco io e lei da soli.

Pero' se ci segue da quando e' stata operata e ogni giorno legge i commenti dei nostri Tripli negativi che continuano a scrivere in questo blog , non dall'al di la', e' perche' gran parte delle sue paure sono eccessive , pur se comprensibili.

Le ribadisco I Tripli negativi del nostro blog, e sono la maggioranza degli utenti, a 5 anni sono tutti Vivi e Vegeti !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Grazie mille per la professionalità e la capacità di rassicurare già al primo approccio !

[#3] dopo  
Utente 506XXX

" Una filosofia alla Marzullo e non c'e' niente di male "

è una bellissima e purtroppo vera battuta per quanto mi riguarda.
Perchè ha centrato il problema : io mi faccio le domande e rispondo sempre dal profondo del mio pessimismo.

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Riconoscere che "esiste un problema" e' gia' un bel passo avanti.
La sua e' una fisiologica reazione "adattiva" allo shock provocato dalla scoperta della malattia che nell'immaginario collettivo e' presentata...come letale.

Se non ce la fa da sola..un supporto psicologico puo' senz'altro giovare ad uscire dal guscio.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 506XXX

Grazie perchè riesce a trovare sempre le parole giuste

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com