Utente 554XXX
Gentili Dottori,
Ho fatto un mese la mia prima mammografia ed ecografia mammaria bilaterale. Vi riporto il riscontro: Mammelle marcatamente e diffusamente radiopache, senza immagini sospette in senso eteroformativo.Opacità ovalare di 2.5 cm in sede parareolare esterna sinistra con caratteristiche mammografiche di benignità. Il controllo ecografico evidenzia in sede parareolare esterna sinistra, nella sede della tumefazione clinicamente obiettivabile, immagine ipoecogena ovalare, di 2.5 cm a margini netti, modicamente vascolarizzata al Color Doppler di aspetto benigno e compatibile in prima ipotesi con fibroadenoma.
Tale reperto, essendo di primo riscontro, è meritevole di approfondimento diagnostico mediante esame isologico con guida ecografica.
Cisti di 8 mm in sede sovrareorale sinistra.
No rilievi a carico della mammella destra nè tumefazioni linfonoidali di aspetto patologico nel cavo ascellare, bilateralmente.

Vi chiedo se è proprio necessario eseguire una agobiopsia mammaria?? Oltre al fibroadenoma ho anche delle cisti?? E' possibile che il fibroadenoma l'avessi già da tempo? Ho sempre fatto il controllo annuale al seno dal ginecologo di fiducia e non ha mai riscontrato nulla.

Ringrazio anticipatamente per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si' e' possibile, ma poiche' non lo sapremo mai alla sua eta' l'insorgenza di un fibroadenoma e' possibile ma va considerata atipica e pertanto una conferma tramite una agobiopsia e' indicata.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 554XXX

Dott. Catania,
la ringrazio per la risposta. Le chiedo anche se l'agobiopsia ha dei rischi e delle controindicazioni.
Dal referto comunque il fibroadenoma risulta benigno??
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ha alcun rischio ne' alcun tipo di controindicazione
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com