Utente
Salve, scrivo per mia madre.
Ha 63 anni e a seguito dello screening preventivo ha effettuato una mammografia seguita da ecografia per una piccola zona d'ombra dubbia.
Di conseguenza ha effettuato un'agobiopsia con risultato:
Esame
Su nodulo para areorale di mm 15
Biopsia stereotassica, agobiopsia ecoguidata costituita da due frustoli il maggiore di 1.2 cm
Diagnosi
Carcinoma mucinoso (gelatinoso, colloide) della mammella.

B5b sec.
Gipam, 2015
Recettori estrogeni= >90%
Recettori progeretore= >85%
Attivita proliferativa (ki67) = 1+
Her-2/neu (antisiero pathway 4b5) = 13%

Siamo in attesa dell'operazione che avverrà in quadrectomia.

Leggendo un po' in rete (so che nn avrei dovuto) ho capito che il carcinoma mucinoso potrebbe essere puro o misto.
Ipercellulato o ipocellulato con conseguente prognosi diversa.

Nella diagnosi non compagliono altri indicatori per poterlo stabilire.

Ora la mia domanda è, vista questa prima diagnosi, quanto è alta la possibilità che dalla diagnosi completa post operatoria compaglia un carcinoma misto duttale e mucinoso?

Grazie della disponibilità.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non si complichi la vita consultando Internet con un istologico predittivo di una buona prognosi.

Se desidera un approfondimento
Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ per comprendere meglio la mia replica potrebbe rendersi necessario allegare qualche immagine (qui non e’ consentito).

Questo e’ il link dove ripostare

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-13463.html

La pagina si aggiorna continuamente per l’arrivo di altri commenti. Se guarda in fondo alla pagina ,e se ha fatto il login, si apre una finestra dove potra’ postare il copia incolla.
Ripeta tra i dati eta’ ed esito di visite o esami strumentali e se ha una familiarita’ per tumore al seno ed ovaio.
Deve presentarsi (obbligatorio) con un nome anche di fantasia se lo desidera va benissimo.
OBBLIGATORIO PRESENTARSI CON UN NOME ANCHE DI FANTASIA

L’aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille della repentina e rassicurante risposta.
Le ho scritto su quel link perché mi farebbe davvero piacere avere altri suoi pareri.
Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho risposto sul blog

Stia assolutamente tranquilla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente
Salve Dottore, Le scrivo nuovamente per una sua opinione sempre sulla questione di mia madre.

Siamo ancora in attesa che la chiamino per l'operazione. Sono passati ormai due mesi dalla prima ecografia. Ci avevano assicurato entro un mese dal risultato dell'agobiopsia (cioè in questi giorni) ma stamattina abbiamo telefonato per avere delle informazioni e ci hanno detto che probabilmente, vista l'emergenza covid, slitterà ancora un po' perché danno la precedenza alle urgenze.

Rischiamo molto ad aspettare così tanto?
Sarebbe il caso di sentire altrove? Anche se non sappiamo proprio dove e soprattutto rischiamo che la situazione sia simile ovunque.

Scusi il disturbo ma avrei bisogno di essere rassicurata o informata se invece dobbiamo muoverci in altro modo.

Grazie per la sua estrema disponibilità.

[#5]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le risponderò tra pochi minuti su questa pagina

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-14068.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com