Utente 809XXX
Salve, Forse mi rivolgo alla sezione sbagliata, ma il mio caso interessa diversi specialisti. Provo a spiegare il mio quadro clinico: Sono una donna di 31 anni, sposata senza figli. Da sempre ho avuto irregolarità nelle mie mestruazione (mi sono arrivate la prima volta a 15 anni), problema che fino a due anni fa avevo trascurato finché mi sono rivolta per la prima volta da un ginecologo dopo che le mie mestruazione non si sono presentate per diversi mesi. Mi hanno diagnosticato le ovaie micropolicistiche, prolattina alta, e il pap test è risultato positivo con una lesione leve. Il mio medico curante in quella occasione mi ha consigliato l'uso della pillola e la laser vaporizzazione per le lesioni. Dopo un anno di uso di pillole hanno trovato un fibroadenoma nel mio seno sinistro, che il senologo non ha considerato pericoloso ne necessario levare, e nonostante il senologo mi ha detto che l'uso della pillola non ha avuto niente che vedere col fibroadenoma ho sospesso l'assunzione. Sono passati 6 mesi da quando ho sospeso la pillola e il fibroadenoma non è più percettibile al tatto come era, è come se non ci fosse più. Il problema è che le mestruazioni non mi sono più arrivate in questo tempo, e quindi il mio ginecologo attuale raccomanda di tornare dal senologo per farmi levare il fibroadenoma e di riprendere l'assunzione della pillola. Questo nuovo ginecologo mi aveva anche sconsigliato la laser vaporizzazione, ma dopo il 4 pap test sempre positivo al SIL1 mi sono rivolta a uno specialista diverso per sottopormi a questa procedura. L'ospedale mi ha dato appuntamento il 29 aprile(aspetto da 6 mesi con la paura che la lesione degenere in peggio)il problema è che detta procedura deve essere fatta subito dopo le mestruazioni che non arrivano, quindi sto seguendo un ciclo di 10 giorni di progesterone per via vaginale per vedere se vengono.
Devo dire che soffro di acne severo e peli superflui, che migliora, anche se non per completo, con l'uso della pillola. Problema che mi crea non pochi disaggi e vorrei sconfiggere alla mia età.
Ogni volta che ho fatto gli esami ormonali risultano tutti nella norma, non ho sintomi di menopausa prematura, anche la prolattina è normale ma a volte nell'esame fisico fuoriesce liquido. Hanno anche scartato il prolattinoma.
A questo punto le mie domande sono:
- che mi succede?
- Devo continuare con l'uso della pillola?
- Devo levare il fibroadenoma?
- Come mai mi fanno fare la laser vaporizzazione e a mio marito nessun trattamento? non rischio di ritornare ad avere il vph e quindi le lesioni?
- Esiste uno specialista che possa risolvere il mio problema di acne visto che i dermatologi fin'ora mi curano soltanto l'esterno e non i problemi forse interni che lo provocano.
- E tutto colpa delle ciste nelle ovaie? cose le provocano? come curarle?
- Posso prendermi tempo per programmare di fare un figlio o rischio di non averne dopo?
Me ne rendo conto di quanto sia complessa la mia consulta, ma.. Aiuto! sono confusa

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si, è complicata soprattutto perchè mette tutti i fenomeni in relazione anche se non è escluso che lo siano.

Cominciamo ad eliminarne qualcuno ed il resto lo riassuma e lo riposti in Ginecologia e Dermatologia.

1)FIBROADENOMA
Dovrebbe descriverne dimensioni e data approssimativa di insorgenza e se è stato confermato da una ecografia
Se la diagnosi è di certezza e il volume si è stabilizzato non vc'è alcuna indicazione alla sua asportazione

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-ho-un-fibroadenoma-mi-devo-operare.html

2)>>ma a volte nell'esame fisico fuoriesce liquido.>>>

Descriva le caratteristiche della secrezione.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-del-seno.html

Cordiali saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 809XXX

Grazie per la gentile risposta, ho provato a postarla anche nelle atre sezioni, ma sono piene di consulti e non mi è stato possibile farlo.

Rispondendo alle sue domande,

1. Il fibroadenoma è stato confermato con una ecografia i cui risulati riporto in seguito:
A carico della mammella sinistra, ad ore 8 ed in corrispondenza della tumefazione palpabile immagine ovale di circa 21 x 8mm ipoecogenea ed omogenea con limiti netti, compatibile in prima istanza per fibroadenoma. Non ectasie duttali. Non linfoadenopatie sospette ecorilevabili in sede ascellare, bilateralmente.
Data della ecografia: 09/09/2008 (Ho cominciato a percepire la tumefazione in circa 3 mesi prima di questa data, adesso non la sento piu al tatto e non ho ripetuto la ecografia)

2. la secrezione in questione la descriverei modesta, visto che soltanto esce un goccio a volte incolore, a volte un po turbida, opaca, e soltanto durante l'esame fisico dopo che mi premono un po le mammelle, a volte esce soltanto su una, a volte entrambe.

Grazie per l'aiuto,

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Chiuda qui quindi questo versante con assoluta tranquillità in attesa di ripostare altrove sugli altri sintomi.

Non è neanche necessario che faccia cenno su quanto abbiamo discusso
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 809XXX

Grazie, ma mi sono rimasti qualche dubbio.
Non asportare il fibroadenoma è stato il consiglio anche del mio senologo, ma la mia preocupazione è, se riprendo l'uso della pillola crescera nuovamente? magari superando le dimensioni dell'ultima ecografia?

[#5]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Legga quali sono le condizioni in cui si pongono le indicazioni all'intervento

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-ho-un-fibroadenoma-mi-devo-operare.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com