Utente
Salve vorrei un consulto perché sono in totale confusione mi chiamo Anna ho 30 anni e ho scoperto il 2 luglio di avere una lesione eteroplasica, mi hanno detto che mi devo operare però il 14 luglio ho avuto un rapporto protetto da preservativo che si è bucato al lato ho chiamato il ginecologo e mi ha detto che non potevo prendere la pillola del giorno dopo ma aspettare... il 27 luglio ho fatto una biopsia che non so perché la dottoressa l’ha fatta senza ecografia perché ha detto che il mio timore era abbastanza localizzabile di quasi 3 cm ma il problema che alla biopsia mi hanno scritto che è tessuto adiposo senza lesioni.
Ho richiamato il chirurgo mi ha detto che loro sono sicuri di quello che hanno visto nell’eco e nella mammo e che l’intervento rimane programmato per il 13 agosto anche senza biopsia e che verrà fatta una estemporanea ma il problema ora è che ieri ho fatto un test ed è positivo ora che si fa?
Il chirurgo dice che l’intervento si farà lo stesso perché non posso stare così e che per la terapia successiva sarebbe un problema ora sono in attesa di aspettare risposte dai ginecologi che ne pensano di tutto ciò io ho già 3 figli l’ultimo di 8 mesi...
Si può fare l’intervento e poi la terapia?

Io sono a 3 settimane dal concepimento perché il rapporto è stato singolo perciò si bene il giorno.
Ci sono rischi che poi successivamente il male si possa diffondere?
Anche se non so ancora di cosa si tratta bene non abbiamo ancora nome e cognome del tumore mi hanno scritto lesione eteroplasica di circa 3 cm in qsm... linfonodi apparentemente reattivi in entrambe le ascelle.

Sono nel pallone mi faccio operare o meno?
Il chirurgo anche senza istologico sembra abbastanza sicuro che la cosa non è benigna e non solo lui ma anche qualche altro dottore da me contattato.

Aspetto una risposta grazie mille

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho già risposto sul blog !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com