Utente 181XXX
Gentili medici,
ho eseguito qualche giorno fa, su prescrizione del mio medico di fiducia, l'esame delle urine completo ed esse sono risultate normali e non infette. I valori chimico-fisici ( io però sono un perfetto ignorante in materia) mi sembrano buoni, e li riporto per completezza.
Glucosio 0
Proteine 0
Bilirubina 0.0
Urobilinogeno 0.2
PH 6.5
Peso specifico 1.010
Emoglobina 0.00
Chetoni 0
Nitriti assenti
Leucociti 0

Alla voce "esame microscopico" riporta però la seguente affermazione: presenza di cristalli ossalato di calcio.
Questo cosa significa? Che si tratta di semplice renella che può esser "lavata" via bevendo semplicemente di più, o c'è qualcosa in più?
Inoltre: è il caso di farsi vedere da un urologo senza prima aver effettuato l'ecografia ai reni ( che in ospedale mi hanno fissato molto tardi, l'8 maggio)?
Infine: i doloretti che mi accompagnano spesso ai reni, e che spesso risalgono fino all'altezza della spalla possono essere causati da questo?
I miei migliori ringraziamenti

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente,
la presenza di ossalati di calcio è un riscontro molto frequete , che normalmente non comporta nulla, le consiglio cmq un ecografia renale e poi la visita specialistica
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2] dopo  
Utente 181XXX

Molte grazie dottore.
Se avessi altri dubbi le riscriverò un altro messaggio.
Ancora molti ringraziamenti!!!

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto

28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
GIOIA DEL COLLE (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
la renella è possibile eliminare o quanto meno evitare che si aggreghi formando calcoli bevendo molta acqua almeno 2 litri di acqua die
è utile una visita urologica con ecografia urologica
dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com

[#4] dopo  
Dr. Tommaso Corvasce

24% attività
0% attualità
0% socialità
ACCADIA (FG)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
l'eliminazione di cristalli di oxalato e' normale, frequente ed e' collegata sia alla dieta (ricca di ossalati)che alla quantita' di acqua bevuta. riduca la assuzione di cibi ricchi di ossalati. controlli i suoi reni. stia bene.

[#5] dopo  
Dr. Daniele Masala

28% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Caro signore se facciamo una statistica almeno 3 persone su 10 che fanno un esame delle urine avranno come riscontro qualcosa di simile a lei, quindi stia sereno. Assuma una adeguata quantità d'acqua quotidianamente (1,5-2 litri distribuiti nella giornata).
Le consiglio di eseguire prima l'ecografia dell'apparato urinario e poi recarsi a visita dal collega urologo.
Cordiali saluti,
dott. Daniele Masala.
Cordiali saluti,
dott. Daniele Masala.
Dirigente Medico Urologo UOC Urologia Pozzuoli
Perfezionato in Andrologia

[#6] dopo  
Utente 181XXX

Molti sinceri ringraziamenti anche agli altri medici che mi hanno risposto. Adesso mi sento decisamente più tranquillo.
Ancora grazie a tutti!!