Utente 428XXX
Ho 47 anni ho il mio psa totale è sempre stato inferiore a 0,8 20 giorni fà ho avuto forti dolori nella minzione e presenza di sangue nelle urine,all'esame delle urinocolture positivo all'escherichia coli;psa totale 3.2.
dopo cura con antibiotici per 5 giorni dopo 11 giorni ripeto analisi urocoltura negativa,psa tot 2.3;psa free 0.34;psa rapporto libero otale 0.15.mi
devo preoccupare e fare ulteriori accertamenti?
il mio medico mi ha prescritto eco vescica,eco reni,eco prostata con res post minzionale.
pratico bici qusi tutti i giorni devo fermarmi? grazie per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Car Utente,il Suo medico la sta seguendo correttamente però credo che,una volta eseguiti gli esami ecografici,sia opportuno che chieda il parere di uno specialista anche per una visione prospettica del "pianeta prostata".Le consiglio di fermare temporaneamente la bici.Il PSA,come anche recentemente é stato ribadito,risente notevolmente dei fenomeni flogistici a carico dell'apparato uro-genitale.
Se vuole,ci tenga informati.
Cordiali saluti
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2003
Intanto il Psa non è un marker tumorale e risente delle condizioni di funzionalità prostatica, come più volte ribadito.
Inoltre i valori di PSA free e del rapp PSA tot / Psa free non ha senso se non per valori di PSA totale compreso fra 4 e 10.
IL suo PSA era ed è per lo più nella normalità
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto

28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
GIOIA DEL COLLE (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
sono perfettamente daccordo con il collega Mallus
dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com

[#4] dopo  
Utente 428XXX

ho fatto l'ecografia con questo esito:prostata in sede ,aumentata di volume(D.A.P.di 35mm;DT di 47mm;dl di40mm )ad ecostruttura disomogenea.
Cosa mi consigliate?
Ho sospeso la bici ma non vorrei eliminarla del tutto.
Esiste una cura farmologica per diminuire le dimensioni della prostata.

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,é chiaro che esistono terapie per tutelare e migliorare il quadro prostatico,così come importante é seguire uno stile di vita idoneo evitando alcolici e superalcolici,insaccati,pepe,peperoncino,spezie,formaggi grassi,cioccolata,abuso di caffé etc.Va da sè che,come per la bici,la verità sta nel mezzo,per cui tutto deve avvenire con decisa gradualità.Si attivi e prenoti una visita andrologica.
Cordiali saluti
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto

28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
GIOIA DEL COLLE (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
le consiglierei di affidarsi ad uno specialista in urologia in modo da essere seguito periodicamente per controllo
dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com