Utente
Ho recentemente effettuato questo tipo di analisi e precisamente il 21 gennaio 2005.
è da circa 1 anno che staimo tentando di avere un figlio ma niente.
questo è il terzo spermiogramam che eseguo in 1 anno e mezzo e ho notato che la mobilità tende a scendere.
Con i risultati sottostanti ho ancora delel speranze oppure devo effettuare delel terapie?
vi ringrazio per la disponibilità

Coagulazione : presente
Volume: 4.3 ml
Specifiche: assenti
Aspecifiche: alcune di media dimensione e discreto numero di piccole dimensioni
Dubbie: assenti
Fluidificazione: completa a 30'
Viscosità: normale
ph: 7.8
hb: tracce
leucociti: 6-7 per cv(40X)
emazie: 1-2 per cv(4x)
flora batterica: non visibile
Residui protoplasmatici: 4-5%
Note rarissimi elementi della linea germinale, rari corpi amilacei
Morfologia: 35-40% di atipie principalmente a carico delal testa ; 18-19% degli spermatozoi ha la testa amorfa; il 2-3% ha la testa a spillo; 1-2% ha la testa ipotrofica; 4-5- presenta anomalie nel legame testa collo; 10-11% ha la coda bifida.
Numero spermatozoi per ml: 140.000.000
Numero spermatozoi totali 602.000.000
Motilità:
1 h: progressiva 22% lentamente progressiva 24% discinetica 26% agitatorie in loco 10% immobili 18%
1 h: progressiva 20% lentamente progressiva 22% discinetica 24% agitatorie in loco 10% immobili 24%
1 h: progressiva 18% lentamente progressiva 20% discinetica 22% agitatorie in loco 10% immobili 30%
1 h: progressiva 16% lentamente progressiva 18% discinetica 20% agitatorie in loco 10% immobili 36%
spermiocoltura: esito negativo per germi patogeni


BUON LAVORO

[#1]  
Dr. Giuseppe Benedetto

28% attività
4% attualità
12% socialità
VICENZA (VI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
se non eseguito consiglierei un doppler scrotale e valutazione andrologica specialistica
dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com

[#2]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore 4487,

il liquido seminale evidenzia alcune anomalie che dovrebbero essere meglio definite ed, eventualmente, trattate.
faccia una spermiocoltura con antibiogramma e si faccia visitare da uno specialista che valuterà meglio la situazione.
lei non è sterile, ha una fertilità ridotta, quindi continuate ad avere rapporti abbastanza frequenti
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#3]  
Dr. Pietro Pappa

20% attività
0% attualità
0% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2004
Caro amico
visto il risultato degli esami è necessario attenta valutazione clinica della partner per eventuali anomalie ovulatorie o di pervietà tubarica. E' necessario ,comunque , rivolgersi ad un centro specializzato CRU (centro riproduzione umana) per eventuali ulteriori accertamenti.
Per quanto posso le consiglio di rivolgersi al CRU di Messina: sito www.crumessina.it
Saluti