Utente 325XXX
Salve, vi scrivo per informazioni.

45 giorni fa sono stata sottoposta ad un intervento minivasivo di tension freee trans-obturatore tape (TOT) per risolvere ad un problema di incontinenza urinaria aggravata dopo un intervento di asportazione dell'utero subito 5 anni fa.

ad oggi noto lievi perdite (più abbondanti fino ad una settimana fa) giornaliere di colore scuro.

ogni qualvolta provo ad effettuare qualche "lavoretto" in casa e in giardino accuso perdite di forza, contrazione dell'addome e pizzicare all'interno (forse i punti?)

questi sono sintomi normali da post operatorio?

vorrei inoltre tornare a lavorare (faccio al cassiera in un supermercato) oppure sarebbe il caso di continuare con qualche altra settimana di riposo?

cosa mi consigliate?

ringrazio anticipatamente e saluto

MGC

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora
dopo il posizionamento di una sling TOT per incontinenza urinaria da sforzo è normale verificare la presenza di piccole perdite di sangue dalla vagina e "pizzicore" nella sede di intervento soprattutto in concomitanza di sforzi fisici
A livello vaginale, durante la procedura, viene eseguita una piccola incisione che permette il posizionamento della rete. Questi punti richiedono un periodo di 4-5 settimane per assorbirsi e non dare più problemi. Al momento eviti di fare attività fiscia intensa
Cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso

[#2] dopo  
Utente 325XXX

grazie mille dotor Seveso.

quindi dalle sue parole sarebbe il caso prolungassi di altre 1-2 settimane il periodo di riposo.

domani ho appuntamento con il mio medico di famiglia e sentiamo cosa dice.

cordialmente

MGC