Utente 747XXX
Salve,
Sono un ragazzo di venti anni operato il 26/06/2008 di varicocele bilaterale, 4°grado sx e 1°-2° grado dx.
Ammetto che la fase post-operatoria stia andando abbastanza bene però vorrei chiedere un parere riguardo all'astinenza sessuale,cioè
qual'è il tempo tecnico in cui bisogna aspettare per riprendere una normale attività sessuale?
Inoltre voglio precisare che sto facendo una cura assumendo tre tipi di farmaci: BIOARGININA IN FIALE,SPERGIN Q10,FERTI PLUS.
Sperando in una celere risposta,porgo i miei distinti saluti a tutto lo staf!

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
premesso che la sua è una classica domanda che il paziente fa al chirurgo che l'ha operato, le posso dire solo che, se non ci sono stati particolari problemi intraoperatori, generalemente si consiglia una astinenza sessuale di circa 10-15 giorni post chirurgica.
Ancora un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 747XXX

Gentilissimo per la celere risposta.
Adesso però mi è sorto un dubbio e cioè che ogni qual volta vado in bagno per urinare,mi capita di sentire la sensazione di come avessi avuto un'aiaculazione.Come infatti vi è una piccola fuoriuscita di sperma incolore e molto liquido.
La cosa mi sta iniziando a far sorgere preoccupazioni.
Come potrei risolvere tale problema? Forse dovrei avere a questo punto rapporti sessuali poichè si sarà creato un accumulo di sperma?
Attendo sue ulteriori risposte.
La ringrazio anticipatamente!

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
senza drammi è passato circa un mese dall'intervento e quindi può riprendere una regolare attività sessuale.
Auguri ed un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 747XXX

Grazie mille Dottore per la sua professionalità.
Proprio ieri ho iniziato ad avere rapporti sessuali.ma purtoppo ho iniziato ad accusare un bruciore nella parte sx del pene e toccando dove vi è il malore ho notato che vi è una piccola escorizione interna non visibile ad occhio ma che si nota solo al tatto.Questo fenomeno è causato solo grazie all'erezione perchè in posizione NON eretta non mi da alcun fastidio.
Questo fenomeno spero che non composrti nessun danno permanente,perchè le ripeto è assai fastidioso ed è causa di un certo dolore...
Attendendo sue risposte le porgo i miei più sinceri saluti!

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
se così è , bisogna riconsultare il proprio chirurgo e con lui rivalutare in diretta tutta la sua situazione post-chirurgica.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com