Utente
Buonasera, ieri sera ho passato diverse ore con un fastidio che pian piano si è trasformato in dolore al l'inguine destro ed anche un dolore al testicolo destro, avevo dolori per alzarmi, urlare o paralre ad alta voce
Oggi il dolore non c'è più ma ho lo stesso problemi ad andare in bagno (ho delle specie di fitte poco sotto gli addominali).
È possibile che sia un'ernia? Dato che faccio abbastanza sforzi.
Grazie mille per l'aiuto.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Giovanotto,
solo una visita diretta può fare chiarezza su una situazione che lei ci descrive in modo abbastanza confuso. L'ernia è in effetti una delle possibili ipotesi. Le raccomandiamo di recarsi appena possibile dal suo medico curante cui certamente speta una prima valutazione del caso.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,


a 18 anni un ernia, possibile ma assai rara, non determina una sintomatologia come lei descrive.
Un esame delle urine, una ecografia renale e testicolare potrebbe chiarire la natura dei fastidi (testicolari o da calcolosi renale?)
Cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org