Utente 869XXX
Buongiorno,ho 22 anni e la scorsa settimana mi è stata diagnosticata un'orchiepididimite al testicolo sinistro, dopo dieci giorni ho effettuato una visita di controllo e l'urologo al quale mi sono rivolto ha notato dei notevoli miglioramenti però ancora ha visto che ho una tumefazione sulla coda dell'epididimio..volevo chiedere che cosa posso fare per favorire la guarigione al meglio e per salvaguardarmi da ricadute, poi inoltre volevo chiedere se c'erano conseguenze sulla mia vita sessuale, il dottore mi ha soltanto detto di evitare attività sportiva per i prossimi venti giorni. grazie per la Vostra risposta..cordiali saluti

[#1]  
Dr. Ivano Morra

40% attività
4% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
buongiorno,
per guarire al meglio segua la terapia che le ha dato il suo urologo; inoltre può essere utile utilizzare un sospensorio, e stare a riposo, come le già detto il suo medico, ancora per qualche giorno.
per quanto riguarda la sua vita sessuale non ci saranno conseguenze.
distinti saluti
Dr Ivano Morra
Dr Ivano Morra

[#2]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

una epididimite non può provocare disturbi alle funzioni erettili.
Ci potrebbero essere conseguenze sulla qualità del liquido seminale ed un certo disagio legato alla consapevolezza di avere una patologia testicolare con ripercussioni sulla qualità dell'erezione,
ma penso che, dopo un periodo di riposo anche sessuale tutto si metterà "a posto"
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#3] dopo  
Utente 869XXX

grazie per le risposte alla mia richiesta, però volevo vederci chiaro anche sulla questione della qualità del liquido seminale che ha citato il dottor Pozza, vorrei sapere se questo problema svanirà totalmente entro le prossime settimane in seguito alla guarigione oppure se c'è il rischio che si presenti anche in seguito...sarebbe tutto così imbarazzante e poi avrei troppa paura di una ricaduta..La ringrazio anticipatamente...cordiali saluti

[#4]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
una "ricaduta" è sempre possibile ma rappresenta una evenienza abbastanza remota.
Magari, tra un mese effettui uno spermiogramma
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#5] dopo  
Utente 869XXX

La ringrazio cordialmente per i suoi consigli, le auguro una buona settimana