Post intervento di circoncisione

Buonasera dottori sono stato operato di circoncisione totale mercoledi scorso tutto e andato bene non avevo febbre ne sintomatologie particolari al termine delle ore successive all intervento al di la di bruciori e tanta paura. Chiedo alcuni chiarimenti:
1) quando faccio le medicazioni a seguito della minzione verso amuchina diluita sul glande e sui punti poi metto la prima garza sterile avvolgendola poi altre 2 garze esterne pratica fastidiosa e un nastro alla base del pene e all estremita superiore del pene e due volte al giorno metto una pomata gentamicina antibiotica intorno ai punti. Quando si attacca la garza per rimuoverla prima la bagno con acqua fisiologica e cosi e meno traumatica la rimozione e faccio anche un lavaggio al pene con questa. E corretta come medicazione? Inoltre srotolando la garza e possibile che i punti riassorbibili saltino via o la garza si cicatrizzi con loro?
2) oggi sento sensazioni di prurito che vanno e vengono alternate a momenti di una sensazione di puntura credo dove ho i punti inoltre a, volte si abbassano le garze e mi da fastidio e rifaccio la medicazione e mi e capitato ieri sera senza volere di strisciare i pantaloni della tuta proprio sopra alla garza credo sui punti che mi ha fatto molto male poi ese passato e e uscito un pochino di sangue che ha attaccato appena la garza. Chiedevo con queste operazioni si rischia di rompere i punti? Sono normali i miei fastidi?
Grazie mille e chiedo scusa per le mie ansie
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 27k 1,3k 15
Per la medicazione va bene così, se la garza tende ad aderire alla ferita si possono utilizzare in alternativa a diretto contatto le garze "grasse" (Fitostimoline e simili). Per il resto, ad una settimana dall'intervento il processo di cicatrizzazione è già abbondantemente avviato ed il ruolo dei punti solo più marginale, pertanto non deve farsi troppi problemi. Ricordi comunque che, pur essendo la cicatrizzazione abbastanza rapida, la stabilizzazione definitiva dei tessuti necessita molto più tempo. Pertanto per a ripresa della normale elasticità, la scomparsa di gonfiori e colorazioni anomale bisognerà attendere almeno 40 giorni.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore molto gentile notavo stanotte ho avuto diverse erezioni e sentivo bruciore poi la mattina nella garza trovo macchiette di sangue tendenti al giallo credo misto siero dovuto alle erezioni mi conferma e dovuto anche all infiammazione locale post intervento mi conferma che e normale trovare ancora nella garza macchie di sangue? Noto che si sta sgonfiando rispetto ai primi giorni e durante il giorno passo dei momenti senza dolori e fastidi e momenti che brucia. Premetto che prima dell intervento non mi e stato somministrato nessun antibiotico nemmeno dopo e mi hanno detto che non era previsto e sono terrorizzato dalle infezzioni metto solo 2 volte al giorno della pomata gentamicina antibiotica locale prescritta dal chirurgo secondo lei pericoli seri d infezzione erano possibili solo nell immediato post intervento e ora sono fuori pericolo? Grazie gentilissimo e chiedo scusa per le mie paranoie buona giornata.
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 27k 1,3k 15
Infezioni si scrive con una z sola ...
A parte questo, la circoncisione viene considerato un intervento di chirurgia "pulita" pertanto non è per definizione necessaria la somministrazione di antibiotici. Nella nostra pratica non prescriviamo neanche la crema antibiotica per applicazione locale, la normale pulizia è più che sufficiente.
Per il resto, il suo decorso ci pare del tutto normale, ancora le ripetiamo di non avere fretta.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore mi scusi per l errore grammaticale è stato gentilissimo e mi ha rassicurato tanto domani mi recheróal controllo piu sereno e metterò la garza grassa come mi ha consigliato cosi quando mi tolgono il bendaggio non vedrò le stelline visto che non credo abbiano il tatto come abbiamo io e la mia morosa nel fare le medicazione. Grazie e buona giornata
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore mi sono recato al controllo e mi hanno detto che sta guarendo perfettsmente e il dolore e i fastidi stanno svanendo le chiedo l untima cosa da circa 4 giorni sento i testicoli pesanti e mi creano un po di fastidio quando cammino e ho la sensazione di sentirli pieni e a vista sembrano passi non soprivata come spiegare, e dovuto all astinenza da ogni attivita sessuale? Di notte ho le erezioni ma non ho mai avuto eiaculazioni spontanee, succede qualche complicanza se si rinane per troppo tempo senza avere eiaculazioni? Grazie
[#6]
Dr. Paolo Piana Urologo 27k 1,3k 15
Tra poco potrà riprendere cautamente l'attività sessuale, abbia ancora un po' di pazienza.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore ieri sono andato dal medico di base per un controllo e mi ha detto che la guarigione precede bene devo continuare a tenere avvolto da una garza ho solo un punto al lato dx nella zona del taglio che ieri ha ripreso a sanguinare leggermente misto a esudato e si attacca alla garza e mi causa prurito e fastidio e il medico mi ha detto che se non smette di andare a dirlo al chirurgo che eventualme te si cauterizza stamattina con acqua fisiologica piano piano ho staccato la garza e ho notato che ha fatto la crosta chiedevo è normale? Secondo lei la cicatrizzazione avviene da sola con pazienza? Altra cosa che ho notato ho un filo sottile bianco che penzola credo siano i punti che iniziano a sciogliersi vengono riassorbiti oppure e normale che si staccano e quindi devo lasciare tutto cosi com è senza tirarli? Grazie cordiali saluti.
[#8]
Dr. Paolo Piana Urologo 27k 1,3k 15
Ma stia sereno, perbacco ... :-)

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio