Utente 444XXX
Buonasera, ho una fimosi serrata, ma da qualche tempo, più di un mese ho problemi (che prima non avevo) al prepuzio, ossia mi si infiamma facilmente, con bruciore, ipersensibilità. Il medico curante mi ha prescritto la crema gentamicina e betametasone che applico già da un mese!! (lui dice che non crea problemi un uso prolungato), il problema è che appena sospendo due o tre giorni mi ritornano i problemi al prepuzio, in più da quando utilizzo questa crema ho bisogno di urinare con molta più frequenza!..... SONO IN ATTESA DI CIRCONCISIONE, COSA CHE AVVERRA' VERSO OTTOBRE, perchè l'ospedale non riesce a far prima. la mia domanda: ma posso andare avanti per mesi ad applicare questa crema sul prepuzio-glande?? sicuramente entra anche nell'uretra.... io sono mortificato non so cosa fare davvero, spero di trovare un medico qui che mi dia consigli. inoltre non vorrei che questa crema abbia una sorta di effetto anestetico e quindi non mi fa avvertire il problema ma neanche lo cura!.... aspetto qualche consiglio in modo da confrontarci. grazie anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
caro utente,
purtroppo la soluzione è rappresentata dalla circoncisione.
Nel frattempo non può che accettare il rapporto costo beneficio in favore del trattamento topico. In accodo con il suo medico curante, può sospenderlo passata la fase acuta.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 444XXX

Buongiorno Dr. Izzo,
innanzitutto la ringrazio per l'intervento, quindi domando questa pomata che se non sbaglio contiene cortisone e antibiotico non mi danneggia alla lunga l'organo? tipo glande, oppure uretra (sicuramente un po entra) o altro?... ripeto posso sospenderlo passata la fase acuta, ma bastano 2 o 3 giorni e ricominciano i problemi!.... quindi di nuovo devo ricominciare... non vorrei ci sia altro, poi l'operazione non sarà prima di ottobre quindi mancano minimo 6 mesi....una visita dermatologica sarebbe conveniente? Inoltre ha mai sentito parlare di PHIMOSTOP? tuboidi venduti in farmacia per eliminare anche fimosi serrate.... grazie attendo un Suo intervento...

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
la crema che riporta è poco efficace in condizioni lievi, figuriamoci in caso di fimosi serrate.
Certamente operarsi è la cosa migliore, non potendo in tempi brevi, il "male minore" e la terapia topica che sta eseguendo. si può decidere di usare solo la pomata antibiotica, o solo quella cortisonica, ma in ogni caso non è una cosa buona (anche se l'unica) da fare.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#4] dopo  
Utente 444XXX

Buonasera, ho fatto una visita urgente da un altro urologo, il quale mi ha detto di non prendere più la suddetta crema, ma di fare 2 o 3 lavaggi giornalieri con amuchina med, lui riesce ad operarmi a giugno quindi un mesetto, anche se ammetto di avere un terrore enorme dell'operazione, dei dolori e di come cambierà tutto dopo....

[#5] dopo  
Utente 444XXX

Buongiorno dr. Izzo, mi permetta un'ultima domanda... secondo lei l'uso della crema (che entra anche nel meato) può avermi causato il problema della continua necessità di urinare (senza problemi senza fatica...) ma ogni 3 max 4 ore devo urinare... prima mai successo, anzi sono sempre stato uno con la vescica restitente e che rispettava sempre gli stessi orari...grazie

[#6] dopo  
Utente 444XXX

Non c'é nessun dottore?? Voglio aggiungere che da 3 giorni non uso piu la crema e ora ho fortissima ipersensibilitá del glande e corona, in erezione anche dolorosi.... ma come mai?? Devo tornare alla crema?? Devo pensare a qualche altra malattia???

[#7] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
le ricordo che questo è un forum medico, dove i professionisti che vi scrivono non possono prescrivere terapie. Segua i consigli del suo medico curante e/o dello specialista di riferimento.
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#8] dopo  
Utente 444XXX

Ma no dottore non le sto chiedendo una terapia alternativa... ma secondo lei perche la crema di cui parlo se la sospendo 3 giorni dopo un trattamento di un mese, mi riporta al punto iniziale? Dolore prepuzio, forte ipersensibilita del glande da non poterlo toccare quindi mi diventa anche dolorante.... ma oltre la fimosi devo ipotizzare una qualche malattia?? Possibile che ho 30 anni mai avuto questi problemi e da un giorno all altro tutto cio?? Senza una cura efficacie?