Utente 458XXX
Salve, sono nuovo di questo forum e scrivo per la prima volta.
Volevo chiedere una cosa, in seguito all'operazione di frenulotomia eseguita il 27/07/2017, via via il sanguinamento è diminuito adesso quasi sparito, (non mi sono stati applicati punti di sutura) ma c'è un rigonfiamento (edema) alla base del glande diciamo a forma di canotto che lo avvolge a cianbella tendente ad essere piú gonfio verso sinistra, forse dovuto al fatto che ho tenuto il pene disteso si fianco all'interno delle mutande e non eretto.

Ho iniziato solo adesso a mettere del ghiaccio e a posizionarlo verso l'alto.

È normale? Devo preoccuparmi o fare qualcosa in particolare?

Ora come ora, la ferita è quasi chiusa, ma onestamente ho paura solo a provare a risollevare il prepuzio sopra al grande a causa del sopracitato edema.

Attualmente uso solo il gel Neuflan ad ogni cambio di medicazione.
Aspetto ansioso risposte.
Vi ringrazio anticipatamente!

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Dalla descrizione seppur sommaria ci pare di dover sospettare la presenza di una parafimosi, ovvero una alterazione che si può indurre quando un prepuzio non perfettamente compiacente viene tenuto retratto troppo a lungo. La parafimosi vera è in genere dolorosa, lei non parla di evidenti disturbi, pertanto non dovrebbe trattarsi di una manifestazione così accentuata. Le diremmo in prima battuta di cercare di riportare il prepuzio a posto, senza timori legati al recente intervento. Se non si riesce o la manovra induce dolore, è il caso di farsi vedere con sollecitudine da un nostro Collega, eventualmente anche in pronto soccorso.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 458XXX

La ringrazio per la risposta dottore, gentilissimo!

Sono riuscito a tirare su il prepuzio con qualche leggero sforzo ma zero dolore, adesso immagino che l'edema sia all'interno.

Quindi come eventuale "terapia" per aiutare la diminuizione dell'edema, tengo il pene verso l'alto all'interno degli slip e impacchi di ghiaccio regolari?

Ah, altra cosa, la neuflan la devo applicare comunque anche senza medicazione benda o posso interromperla a questo punto?

Ancora grazie per la risposta!

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Bene così, il gonfiore si ridurrà velocemente. Utile la posizione verticale, a nostro parere il ghiaccio ora non serve più a nulla. Se il prepuzio si muove comunque facilmente, lavi normalmente (non in modo maniacale!) con acqua e detergente neutro e non applichi alcunché.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 458XXX

La ringrazio dottore, il vostro aiuto è stato tempestivo e rassicurante!
Cordialità!