Utente cancellato
Salve gentili dottori vi scrivo per un episodio successo ieri che mi preoccupa. Dopo essermi masturbata ho cominciato ad avvertire un leggero fastidio come un solletico dalla parte sinistra della vagina, vicino il clitoride e bruciore sempre da quel lato quando urinavo. Siccome sono una persona molta ansiosa ho fatto una ricerca su intenet e ho trovato una sindrome quella dell eccitamento persistente che rispecchiava alcuni miei sintomi. Anche perché in genere dopo essermi masturbata non mi fermo al primo orgasmo ma continuo per un bel pò. Adesso non mi masturbavo da circa 1 anno e mezzo, prima lo facevo da piccola e continuavo sempre fino a una serie di orgasmi ma avevo questa sensazione solo i giorni in cui mi toccavo e ogni tanto se sentivo delle vibrazioni ma mai ogni giorno. Adesso ho problemi quando urino e il solletico persiste sopratutto quando ci penso. Ho paura sia questa sindrome. Ho sempre fatto visite sia ginecologiche che urologiche ed e sempre risultato ok anche se mi capita spesso di avere cistiti. Cosa devo fare? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

non drammatizzi e senta ora in diretta il suo urologo di fiducia.

Lasci perdere la "sindrome" e da lei "scoperta in internet" e, se desidera poi avere informazioni più dettagliate su queste particolari tematiche uro-sessuologiche, le consiglio di consultare anche l’articolo, da me pubblicato sempre sul nostro sito, visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/2347-disturbi-sessuali-femminili-natura-organica-urologia.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com