Utente 139XXX
Salve, o 54 anni e da 8 mesi riscontro problemi di erezione, difficoltà e quando avviene dura poco. I rapporti con le donne non sono molto frequenti ( sono single) ultimamente sono stato con una donna la quale pur stimolandomi non è avvenuto nessuna erezione. O notato che anche se faccio masturbazione riscontro lo stesso problema anche se la voglia e tanta. Fatto esami del sangue: GONADROPINA FSH. (S) 3,8-LH (S) 3,0-PROLATINA (S) 143- TESTOSTERONE (S) 5,5- THS THYROID STIMULAINGHORMONE 2.134-VITAMINA D (25 OH) 11.9.... Fatto visita urologo il 24/06/2017 è prescritto questa cura: Topster x 5 giorni, Proxy x 2 mesi, Dibase 10.000 U.L, E Sindenafil 50 mg.
il giorno 8/09/2017 fatto su richiesta il " TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON CICLOERGOMETRO" Conglusioni: test da sforzo massimale non indicativo di segni o sintomi riconducibili a ischemia miocardica da lavoro muscolare dinamico. Purtroppo o notato che anche assumendo il Sindenafil 50mg, non ci sono molti progressi, dopo un colloquio con il medico mi e' stato prescritto di prendere del Tadalafin 20mg. Vorrei gentilmente sapere se prima di passare a questo farmaco ( visto il costo e le molte controindicazioni ) se non e meglio provare il Sindenafil con un dosaggio maggiore, o fare altri tipi di esami. aspettando una vostra risposta la ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
16% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro utente,
è indicata l'esecuzione di un ecocolordoppler penieno dinamico, esame specialistico che permette di eseguire uno studio accurato del pene e della sua vascolarizzazione.
Le consiglio di consultare uno specialista dedicato alle problematiche dell'erezione e un integrazione terapeutica.
Inoltre, dati i suoi dubbi: "molte controindicazioni", è necessario un adeguato counceling in quanto, questi farmaci, hanno pochissime controindicazioni.
Ovviamente, da una postazione telematica, non è possibile porre diagnosi né, tantomeno, prescrivere o modificare terapie farmacologiche.

http://www.studiomedicoizzo.it/sildenafil-fa-male-o-no-assumerlo/

http://www.studiomedicoizzo.it/patologie/page/3/

Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 139XXX

Alla cortese attenzione del Dr. Izzo Alessandro. La ringrazio x la sua tempestiva risposta. Provvedero a consultare uno specialista riguardo alla prescrizione di un ecocolordoppler penieno dinamico. Grazie x la sua gentilezza