Utente 463XXX
salve a tutti. 12 giorni fa sono stato operato con circoncisione parziale e frenulotomia. Alcuni punti sono caduti e gli altri sono lenti con anche delle croste nella zona del frenulo. Ieri ho avuto un altro controllo e il mio chirurgo mi ha specificato che è tutto perfetto e che potrei riprendere sessualmente a fare "qualcosina piano piano". Ora , data l incertezza, vi chiedo se è possibile avere dei leggeri rapporti con la mia ragazza; ovviamente non penetrativi , magari a livello di masturbazione leggera . E volevo chiedere se ormai le erezioni spontanee siano ancora pericolose per la ferita.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

segua attentamente tutte le indicazioni già ricevute dal suo urologo di riferimento.

Detto questo le posso infine dire che generalmente "le erezioni spontanee non sono più pericolose per la ferita" a 12 giorni da un tale intervento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 463XXX

grazie dottore. Ma secondo lei potrei iniziare una leggera attività di masturbazione ? Potrei rischiare qualcosa se invece sono io a praticare masturbazione nei confronti della mia ragazza causa erezione forte?

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Che cosa le ha detto il suo urologo?
"Che potrei riprendere sessualmente a fare "qualcosina piano piano"!

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com