Utente 463XXX
Salve il mio problema e'che ho una perdita dell'erezione durante il rapporto sessuale che mi costringe ad aiutarmi manualmente per arrivare all'orgasmo il piu'delle volte,io credo dipenda dalla mia partner che e'un po fredda o forse non mi stimola molto e mi capita di pensare ad altre situazioni per eccitarmi cosi perdo di concentrazione durante l'atto,io vorrei che questo non accadesse,con le mie precedenti partner non succedeva,parlare con la mia ragazza a volte e'difficile,come potrei fare per concentrarmi di piu' e non avere altri pensieri?forse dovrei fare dei controlli per vedere se c'e'qualche problema?anche se penso sia piu' a livello psicologico,mi succede anche masturbandomi alle volte..non so come mai,forse esperienze non positive a livello sentimentale ma al di la di lei vorrei essere piu'concentrato io e avere un'erezione continua dall'inizio alla fine del rapporto.Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Forse dovrebbe farsi vedere da collega. La sua spiegazione è plausibile ma non essendo L unica, possono esservi altre cause, non è accettabile.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org