Utente 388XXX
Buongiorno dottore Sono un uomo di 56 anni ormai sono circa 2 anni che soffro di un dolorino o meglio dire di una pressione sotto l'ultima costola a sinistra ho fatto vari tipi di analisi colonscopia gastroscopia ecografia E ultimamente ho fatto una visita urologica perché specialmente la mattina ho una minzione molto lenta Questa cosa l'ho notata specialmente negli ultimi 2-3 mesi prima la minzione era normale non ho dolori Durante Solo che a volte ci metto tempo per svuotare la vescica e vado più spesso a urinare. Il dottore di tutti questi esami ha detto che sono tutti negativi solo la minzione è dovuta probabilmente ad un fatto ansioso. Solo che io continuo ad avere questo fastidio pressione sotto ultima costola a sinistra lo noto Specialmente in posizione eretta e mi dura da più di 2 anni a volte è più intenso a volte meno. secondo lei potrebbe essere un problema urologico ,di vescica o renale ?Questa pressione o mi consiglia qualche altro esame? Dimenticavo di dirle che soffro di stitichezza e vado in bagno circa due tre volte a settimana con feci dure. Mi devo aiutare con levolac sciroppo e Psyllogel e a volte vado un po' meglio. La ringrazio e la saluto.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano De Grande

24% attività
8% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Il problema urinario è legato molto probabilmente a fattori prostatici (ipertrofia prostatica o prostatite), quindi da valutare.
Il dolere costale non sembra essere urologico.
In ogni caso risolva la stipsi cronica.
Dr. Gaetano De Grande

[#2] dopo  
Utente 388XXX

Buongiorno dottore la ringrazio per la risposta la visita urologica che ho fatto un mese fa dice che ho la prostata leggermente ingrossata Ma per il resto non ci sono problemi ha detto che la visita è negativa. Mi ha dato un farmaco che dovrebbe aiutarmi ad avere un getto più forte che adesso non ricordo il nome perché sono fuori casa. Io continuo a chiedere in giro per questa sensazione di gonfiore e pressione sotto l'ultima costola a sinistra che noto Specialmente in posizione eretta. Purtroppo questo fastidio vorrei risolverlo per vivere più sereno. Lei mi consiglia una visita ai reni.?

[#3] dopo  
Dr. Gaetano De Grande

24% attività
8% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Basta una ecografia renale, anche se il dolore costale non sembra legato ai reni.
Dr. Gaetano De Grande