Utente 390XXX

Salve, scrivo questo post per avere risposte ad alcuni miei dubbi. Giorni fa mi sono sottoposto a circoncisione, ogni giorno (x 2 volte al giorno) applico fisian lenitiva sul glande dopo averlo bagnato con acqua fresca. Lo tengo coperto con una garza per evitare che sfreghi contro gli slip/box. La mia domanda principale è: Va bene se lo tengo all'ingiù? Perchè leggo ovunque di tenerlo al contrario. Ha controindicazioni questo?

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

non serve mettere nulla, basta lavarlo con un detergente basico e lo lasci libero così gradualmente il glande si cheratinizzerà, lo può tenere come vuole, l'accorgimento di tenerlo all'insù serve solo nei primi giorni post intervento.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 390XXX

La ringrazio per la risposta e per l'attenzione. Sono stato alla mia seconda visita post operazione a causa dell'edema comparso sotto al glande. Stando alle parole del medico sta già iniziando ad assorbirsi lentamente. I punti non sembro più vederli, è possibile che siano caduti già 10 giorni dopo l'operazione? Mi ha prescritto le flogan per il gonfiore e l'applicazione del fisiona solo là dove continuo a perdere un pò di sangue (a sua detta dovuta più che altro alle croste che vanno via quando cambio le garze). Il mio medico di famiglia mi ha suggerito lavaggi con acqua ed un tappo di betadine diluito nel bidet. Con oggi sono passate circa 2 settimane dall'operazione, mi sento abbastanza bene e domani vorrei pure tornare a lavorare (mi sento abbastanza bene). C'è possibilità che corra rischio di qualche genere (faccio il muratore)? Premettendo che userò comunque le garze ed indosserò la calzamaglia al di sotto dei pantaloni per limitare al massimo la polvere. E per le garze, cambia qualcosa se dalle 2 volte al giorno la cambierò una sola volta? Stando a lavoro potrò cambiarla solo quando tornerò a casa.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
bene segua i consigli del suo specialista mentre il mio consiglio l'ho già espresso precedentemente "non serve mettere nulla, basta lavarlo con un detergente basico e lo lasci libero così gradualmente il glande si cheratinizzerà".

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 390XXX

Capito. Ad oggi, comunque, a parte l'edema sto decisamente meglio. Riesco a camminare senza fastidio (se non qualcuno, ma molto di rado), questa notte ho avuto due erezioni ma senza nessuno dolore ed i punti sono quasi andati via tutti (oggi sono 17 giorni dall'operazione). Martedì vedrò il mio medico per la solita visita settimanale (penso che stia continuando a fissarmela settimanalmente a causa proprio dell'edema), ma ciò che volevo sapere era quando potrò finalmente cambiare l'acqua all'uccello? Sono 2-3 giorni circa che le erezioni stanno diventando abbastanza frequenti (e purtroppo non per l'urina). Per il sesso penso debba ancora aspettare ancora un poco, ma per altro?

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
"ma ciò che volevo sapere era quando potrò finalmente cambiare l'acqua all'uccello? Sono 2-3 giorni circa che le erezioni stanno diventando abbastanza frequenti (e purtroppo non per l'urina)"

Forse spiegandosi meglio riuscirò a capire e ....quindi a rispondere, sperando che l'uccello stia in attesa.
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#6] dopo  
Utente 390XXX

Pensavo fosse chiara l'allusione. Vorrei sapere quando potrò avere la mia prima masturbazione :)

[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
(e purtroppo non per l'urina)" non ha reso chiara l'allusione, tuttavia se l'edema si sta risolvendo ed i punti sono caduti direi che nei prossimi giorni utilizzando precauzioni quali il profilattico può certamente "cambiare l'acqua all'uccello".

Ancora cordiali saluti
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it