Utente 486XXX
Salve circa 10 giorni fa sono stato operato per una curvatura peniena, da qualche giorno riesco ad avere erezioni senza dolore ma il pene e contratto e non dritto non riesco ad avere un erezione completa e palpando L asta del pene sento come dei noduli; anche a riposo L asta del pene è rigida e dura? Come mai ?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'intervento causa ovviamente una reazione infiammatoria dei tessuti, che sono certamente edematosi ed infitrati. Vi sono inoltre i punti con i loro nodi, tutto questo contribuisce a causare le alterazioni di cui ci riferisce, che andranno certamente a risolversi, ma con molta gradualità in un arco di alcune settimane. Non vi è modo di accelerare in modo efficace questi naturali tempi di evoluzione, in effetti la pazienza è la migliore terapia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Grazie per la tempestiva risposta dottore. Quindi non mi devo preoccupare? In effetti il pene è ancora un po’ gonfio. È possibile che l’intervento non sia andato bene o è tutto nella norma? Domani sicuramente cercherò di vedere l urologo che mi ha operato

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Per quanto si possa valutare a distanza, diremmo che quanto ci riferice possa rientrare nei limiti di una normale evoluzione di questo tipo di intervento.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing