Utente 493XXX
Salve. Ho effettuato un intervento di circo fusione una settimana fa. Ora appunto a distanza di una settimana mi stanno sorgendo dei dubbi.
1) i punti non fanno male ma ho notato che al di sotto del glande, la pelle ha una specie di rigonfiamento, come se sotto ce ne fosse altra. Questo è normale?
2) Ho sempre effettuato la medicazione come mi era stato detto. Ho applicato la crema 2 volte al giorno e del Brasile. Premmetto che non mi sono mai lavato con sapone e acqua corrente per "paura". Ora noto che sul già de si sono formate come delle "croste" gialle. Alcune si rimuovono quasi da sole ma altre dovrei forzare e non so se è corretto farlo oppure no. Questa situazione è normale?

Grazie in anticipo per le risposte.

[#1] dopo  
Tutto nella norma. Appena caduti i punti lavi pure e non sentirà nulla.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Grazie della risposta. Quello che mi preoccupa sono le croste. Non sono sui punti. Sono sul glande e sono di colore giallo. Con molta fatica e un po' di fastidio riesco a toglierle ma è giusto che le tolga? O devo aspettare vadano via da sole? Potrò sembrare un po' insistente ma non vorrei che tali croste poi non venissero piu via...

[#3] dopo  
È siero coagulato. Aspetti caduta dei punti prima di rimuovere sennò si riforma
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#4] dopo  
Utente 493XXX

Grazie mille della risposta dottore.