Utente 496XXX
buonasera dottori,
sono in lista d'attesa per effettuare una circoncisione in un ospedale pubblico di roma, solo che il dottore mi ha detto che la lista d'attesa per questo intervento è più di un anno, volevo sapere se c'è qualche clinica privata convenzionata con il ssn per togliermi definitivamente il problema il prima possibile, e quali sono i tempi d'attesa.
Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sulla questione "indicarle qualche clinica privata convenzionata con il SSN..." le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare.

Questo quesito è bene porlo, in prima battuta, al suo medico di fiducia, quello di famiglia, che meglio di noi conosce le strutture sanitarie che operano vicino alla sua sede di residenza e poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, può forse sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 496XXX

Buongiorno dottore, 15 giorni fa mi sono operato di circoncisione parziale, solo che a 15 giorni noto che la ferita si è sgonfiata solo da un lato, mentre dall'altro è ancora gonfio, volevo sapere quanto ci vorra.
Infine, mi è stata fatta una frenulotomia ma sulla punta del glande c'è ancora un pezzo di frenulo, come mai? Cadrà da solo?
Ultima cosa, sui punti dove è stato suturato il frenulo asportato si è formata una patina bianca, che non riesco a togliere. Potrebbe essere una cicatrice? Il chirurgo dopo 1 settimana mi ha visitato e mi ha detto tutto ok, che quella patina non è un infezione, ma io solo ora sono riuscito a scoprire il glande e a vedere i punti e la ferita in quanto fino a 5 giorni fa non ci riuscivo visto che tutta la zona era gonfia.
Grazie mille, comunque ho già provveduto a richiedere un secondo appuntamento con il chirurgo.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se il suo chirurgo le ha detto che è "tutto ok”, tranquillo e segua sempre le sue indicazioni ricevute in diretta.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com