Utente 499XXX
Buongiorno,
espongo brevemente il mio quesito.

Da qualche tempo a questa parte, ho iniziato a raccogliere diverse informazioni inerenti la circoncisione. Premetto che non soffro di disturbi tali da rendere necessaria la procedura chirurgica di cui sopra (fimosi o altro) ma leggendo di alcuni benefici conseguenti al tale pratica ho iniziato a valutare la possibilità di sottopormi a questo intervento. Non ho ancora consultato un urologo relativamente a questo tema e gardirei ricevere alcune informazioni circa le tecniche in uso in Italia: quale, considerando la mia età (25) garantirebbe (o quantomeno prospetterebbe) un buon risultato estetico, lasciando non troppa pelle mobile (quella che in USA si chiama un taglio 'stretto')?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano De Grande

24% attività
8% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Per quale motivo dovrebbe fare la circoncisione se non c'è una fimosi? Non sia influenzato dalle troppe notizie (non sempre corrette) di internet.
Dr. Gaetano De Grande