Utente 504XXX
Salve a tutti dottori,
Sono un ragazzo di 15 anni, sono qui perchè ho bisogno di qualche consiglio o risposta riguardo a delle "cose" intorno alla corona del glande tutte messe in fila, premetto che c'e le ho da qualche anno ma non me ne sono mai accorto;
Ora si! Ho scoperto che si trattano di papule perlacee peniene, sono orrende dal punto di vista estetico, una ragazza potrebbe pensare qualsiasi cosa ad esempio:
Herpes genitale ma non lo è.
Ho letto che sono innocue e non causano alcun male o fastidio più che altro un fastidio estetico.
Ho deciso di rimuoverle perchè mi sono stufato,
Non c'e la faccio più.
Ho letto in vari articoli che esistono rimedi a queste cose ignote alla scenza, per lo più la provenienza,
Ad esempio il laser co2 ma ha un costo eccessivo,
Però poi ho visto che esistono rimedi naturali, si dice che la podofillina possa curare queste protuberanze.
Vi prego a tutti di non dirmi che c'e l'hanno il 40% della popolazione degli uomini o che sono normali oppure che non dovrei preuccoparmi,
Ho bisogno di aiuto, spero che voi dottori professionisti possiate capire quanto io possa stare giù.
Aspetto risposta grazie!

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un "problema" unicamente estetico di tipo dermatologico. L'urologo non si occupa generalmente di queste cose. Pertanto si dovrà rivolgere ad un dermatologo oppure a un esperto in medicina estetica, che certamente hanno maggiore pratica in questo tipo di trattamenti locali.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing