Utente 540XXX
Salve gentili dottori, volevo chiedervi un parere sui risultati delle analisi delle urine che ho fatto qualche giorno fa.

I valori sono tutti nella norma tranne due, ovvero:
- emoglobina (vicino c'è scritto +1, ma non so cosa voglia dire) il cui valore è 0,10mg/dl
- leucociti 75

Nelle note c'era scritto: "10-20 leucociti/campo - rare emazie - presenti rari batteri"

Vi scrivo anche alcuni valori fuori dalla norma che ho trovato nelle analisi del sangue (che ho fatto assieme a quello delle urine), magari possono essere correlati in qualche modo:
-Colesterolo Totale: 251 (purtroppo faccio una vita piuttosto sedentaria e un lavoro che mi fa stare molto tempo seduto davanti al pc, e comunque di famiglia tendiamo ad averlo un po' alto)
-Transaminasi gpt 58 (il massimo dovrebbe essere 41)
Entrambi valori che tendenzialmente se faccio attenzione all'alimentazione tendono a tornare nella norma, anche se comunque credo di aver ereditato dalla mia famiglia una tendenza ad averceli alti.

Per quanto riguarda l'emocromo, i valori anomali sono:
mch 32,3 (il massimo è 32)
mon 10,2 (il massimo è 10)

Cosa posso fare?

Grazie in anticipo per le eventuali risposte.

Buona serata

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Le alterazioni degli esami di sangue sono tutto sommato modeste e comunque non di nostra diretta competenza. Nel sedimento urinario vi è una discreta presenza di cellule infiammatorie (leucociti) anche se lei non ci riferisce di avere dei disturbi urinari. Prima di prendere altri provvedimenti, le consiglieremmo di bere molta acqua per un paio di settimane e ripetere quindi un esame delle urine con urocoltura.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing