Utente 432XXX
Buongiorno
Sono un ragazzo di 32 anni. Sano (analisi del sangue di novembre 2018 perfette) faccio attività fisica ecc.

Ogni tanto noto sangue vivo nello sperma. A volte marrone.
Sono gay e raramente faccio sesso anale passivo.

Questa situazione però non si manifesta dopo l’attività sessuale, ma giorni dopo.

In questo caso specifico però erano passate due settimane dal sesso anale. E comunque spesso mi capita anche dopo mesi di non attività sessuale...

Inizio ad essere un po’ preoccupato. Va bene una volta ecc ma inizia ad essere frequente, almeno una volta al mese... (ripeto anche in non attiva sessuale)

Che posso fare?
GraZie

[#1]  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)
ACRI (CS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Salve, è un sintomo abbastanza frequente spesso segnale di una prostatite non completamente curata. Sarebbe utile eseguire una Spermiocoltura per germi comuni Chlamydia candida trichomonas e HPV. Un esame diagnostico è la risonanza magnetica multiparametrica della prostata ma mi sembra esagerato in questo momento pensare ad una sua esecuzione
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Buongiorno Dottore, ho eseguito gli esami consigliati e risulta tutto negativo.
HPV negativo
Chalmidya negativo
Tricho negativo
COLT. Liquido seminale + abg: assenza di crescita batterica, non rilevata la presenza di miceti lievitiformi.

Che altro posso fare?
Tra l’altro nell’ultima settimana sento anche fastidio al testicolo destro. Tastando non sento nulla di anomalo.. forse è un po’ più gonfio dell’altro.
andrò sicuramente da un urologo per una visita specialistica ma nel frattempo chiedo virtualmente anche a lei.
La ringrazio

[#3]  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)
ACRI (CS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve Scusi il ritardo nella risposta ma mi era sfuggita la sua ultima domanda, eseguito la visita specialistica?
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.