Cistite e febbre a 38/38,7?

Salve, sono un ragazzo di 26 anni, è la primissima volta che mi viene la cistite.
Inizialmente questa cistite mi ha reso particolarmente debole, non riuscivo nemmeno a camminare, avevo un forte dolore nella zona lombare, e mi è salita la febbre a 38.7, infatti subito ho preso una tachipirina e la febbre dopo un ora mi è scesa, ho passato la notte continuamente ad andare in bagno a urinare con relativo bruciore, il secondo giorno la stessa identica cosa, ma la febbre era molto piu bassa, misurandola era a 37.5, avevo molti brividi di freddo, e prendendo sempre la tacchipirina mi è scesa, il 3 giorno mi sono rivolto al mio medico e mi ha dato un antibiotico, ma ora mi è salita nuovamente la febbre, è il bruciore e sempre piu forte.
Non vorrei fosse qualcosa di piu grave di una cistite...
[#1]
Dr. Dario Pugliese Urologo, Andrologo 307 19
Salve, classicamente nel maschio una febbre elevata associata a disturbi urinari indica una prostatite acuta meritevole di adseguata e prolungata terapia antibiotica. Si tratta di una condizione da valutare con urgenza, eventualmente anche tramite Pronto Soccorso.
Cordiali saluti.

Dr. Dario Pugliese

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille della risposta, ora sto seguendo la valutazione del medico, e l'unica cosa che è cambiata e questa febbre che viene e va, la maggior parte delle volte subito dopo cena, ed ho un costante dolore al fianco destro... Non so se questo dolore centri qualcosa con la pseudo cistite...
[#3]
Dr. Dario Pugliese Urologo, Andrologo 307 19
Se ha dolore al fianco destro deve fare anche una ecografia addominale per studiare i reni. La cistite di norma non da febbre, quando c'è febbre elevata con sintomi simil-cistitici, come già spiegato in precedenza, si parla di prostatite acuta.
Cordiali saluti.

Dr. Dario Pugliese

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore riferirò, e mi farò controllare, grazie della risposta e buona giornata..

La cistite è un'infiammazione della vescica che si avverte con frequente bisogno di urinare, con bruciore o dolore. Si può curare con farmaci o rimedi naturali.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test