Utente
Salve, la cintatto per avere un po le idee più chiare, o almeno spero.

Mio padre (67 anni) lunedì è stato sottoposto a intervento ernia inguinale e il giorno delle dimessioni (dopo 2 giorni) gli è stato consigliato un controllo urologico in quanto dagli esami effettuati per l'intervento il PSA 91.63
E PSA FREE 13.38.

Ora non riesco a capire questi valori cosa potrebbero indicare.
Gli hanno solo detto che si risolve con cura.
Vi ringrazio in anticipo.

Saluti

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il valore del PSA è in effetti molto elevato e merita senz'altro una sollecita valutazione specialistica urologica diretta alla prostata.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente
Il dottore durante la radiografia ha detto che è da rivalutare e alla domanda di mio padre se è da operare ha risposto che si può curare . Potrebbe trattarsi di infiammazione o qualcos'altro ? Grazie per la risposta

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
A distanza le possiamo solo dire che sia inderogabile una sollecita valutazione diretta, per poter prendere tutti i provvedimenti che si riterranno necessari.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing