Cisti testicolo destro: come posso risolvere questo problema?

Buongiorno dottori sono un ragazzo di 18 anni e un po di tempo fa che feci una visita urologica il mio dottore mi rilevo una cisti al testicolo destro sulla testa dell'epididimo... mi ha detto di non fare nulla di prendere un antiinfiammatorio (brufen 600mg) 2 capsule al giorno per 4 giorni e di indossare sempre mutandine elasticizzate perchè io in pratica avverto fastidi sopratutto la notte infatti la mattina mi alzo con dei forti fastidi in corrispondenza della cisti e quando magari accavallo le gambe... è come se al tatto il testicolo me lo senso più sensibile anche quando ad esempio mi siedo da qualche parte e il testicolo tocca la superficie... la mia domanda è: come potrei risolvere questi fastidi forti/sensibilità del testicolo?

per ora prendo brufen per 4 giorni però se il problema persiste come dovrei fare?

Tutto questo è sorto da circa un anno fa da Gennaio quando si formo questa cisti.

Spero mi possiate aiutare a risolvere questa cosa in quanto non mi permette di fare tante cose del tipo andare in bici, in moto ecc... Il mio dottore mi ha detto di evitare la bici per almeno 2 settimane...
Grazie vi auguro una buona giornata
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,5k 1,2k 15
Queste situazioni sono fastidiose, ma la soluzione apparentemente più diretta, ovvero la rimozione chirurgica della piccola cisti, spesso non è risolutiva poiché la "cicatrice" stessa dell'epididimo rischierebbe di essere essa stessa causa di ulteriore irritazione. Pertanto in genere si consigliano questi provvedimenti conservatuvi (anti-infiammatori. mutande elastiche eccetera), confidando nel fatto che quasi sempre il fastidio acuto prima o poi si risolve, Lasciare stare bicicletta o motocicletta per qualche tempo potrebbe essere una ottima idea.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Integrato della Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorin

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore per la risposta...questo problema però me lo porto da veramente tanto tempo ... se il problema persiste anche dopo aver preso per 4 gironi brufen 600 come mi dovrei muovere? Io ripeto avverto i fastidi la notte anche se ora prendendo brufen li avverto di meno...per quanto riguarda l uso di bici e motocicletta le potrei incominciare a riprendere ad usare quest estate? C e la potrei fare a guarire da questa cosa molto fastidiosa? Diciamo che ora essendo in inverno non mi dispero più di tanto perché comunque fa freddo....
Mi faccia sapere grazie
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,5k 1,2k 15
Quattro giorni di anti-infiammatorio sono poco più che nulla, non c'è neanche tempo per discernerne l'efficacia. A distanza ovviamente non possiamo giudicare, ma solo sospettare una situazione di eccessiva mobilità testicolare congenita (assolutamente tipica della sua età), che ad esempio potrebbe causarle il disturbo, al di là della presenza della piccola cisti.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Integrato della Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorin

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora per la sua risposta dottore...cosa sarebbe la mobilità testicolare? E cosa quindi mi consiglia di fare nella mia situazione per far passare questi sintomi? Grazie cordialità
[#5]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,5k 1,2k 15
I testicoli sono naturalmente abbastanza liberi nello scroto, ma quando questa "libertà" è eccessiva per vari motivi (es. funicolo spermatico troppo lungo), essi possono assumere delle posizioni viziate (trasverse, capovolte, ritorte) che in genere causano dolore. Sono situazioni che è possibile valutare direttamente alla visita, non vi sono accertamenti in grado di evidenziarle.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Integrato della Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorin

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ah d accordo.....non credo ci sia questo problema in quanto durante la visita non è emerso nulla...quindi per quanto riguarda la cura da fare per il testicolo destro quello con la cisti è prendere antinfiammatorio e mutandine elasticizzate? Potrebbe bastare solo questo? Perché io delle volte anche ora che sto prendendo l antinfiammatorio(è da pochissimo che lo prendo) ogni tanto avverto fastidi....e quindi volevo sapere se fosse normale una cosa del genere o se la terapia non sta dando buoni risultati grazie
[#7]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,5k 1,2k 15
Ci pare che lei non frequenti molto la pazienza ... Stia sereno,

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Integrato della Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorin

[#8]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore...la ringrazio è solo che alla mia età sono cose molto fastidiose in quanto non permettono di fare le cose che si è sempre voluto fare e questo impedimento fa un po arrabbiare e insomma si ha la voglia di guarire il prima possibile. Spero di riuscirci perché è da circa un annetto che ci sto soffrendo un po e almeno per questa estate volevo guarire e stare bene..la ringrazio ancora per tutto
[#9]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore la volevo informare che ho seguito la terapia del mio urologo ovvero 4 giorni di brufen 600 per 2 volte al giorno pero toccando il testicolo avverto sempre gli stessi sintomi ovvero senso di indolenzimento sensibilità e fastidi al tatto? Cosa mi consiglia di fare ora? Le sto provando tutte e non c e la faccio più....spero mi possa aiutare
[#10]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,5k 1,2k 15
Ovviamente ne deve riparlare con il Collega che le ha consigliato la terapia, la valutazione diretta è essenziale, noi a distanza non abbiamo la possibilità di dirle molto di più.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Integrato della Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorin

[#11]
dopo
Utente
Utente
Buona domenica dottore...le volevo chiedere un altra cosa....in alto a destra del testicolo dx ho notato che si vede come una pallina che tocxandola al tatto è dura e molte volte si vede sporgere dalla sacca scrotale motivo per cui me ne sono accorto...posso dirle che non si tratta di cisti in quanto la cisti si trova un po più in basso a sinistra proprio sulla testa dell epididimo....questa pallina sembra trovarsi sopra l epididimo non sullo stesso....
Mi faccia sapere di cosa si possa trattare....grazie cordialità
[#12]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,5k 1,2k 15
Come può pensare che noi si possa giudicare cosa lei sente sotto le dita?

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Integrato della Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorin

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa