x

x

Infezione uroseminale cosa devo fare?

Salve dottori, circa 4 mesi fa ho sentito un dolore costante ai testicoli e alla parte alta del pube, ho fatto una visita urologica e ho preso il cefixoral.

Non passato il dolore mi è stato detto di prendere il levoxacin.

La condizione era sempre la stessa, allora ho cambiato urologo che ha notato vescicole infiammate, ho fatto uno spermiogramma e una spermiocoltura dalle quali è fuoriuscita la presenza di 4 milioni di leucociti, la spermiocoltura è uscita negativa in tutti i batteri piu comuni.

A questo punto mi è stato dato lo zitromax, ma comunque non trovo miglioramenti.

Cosa devo fare?
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55.5k 1.2k 1.1k
Gentile lettore,

come spesso ripeto da questo sito, quando sono presenti queste "problematiche andro -urologiche possono essere utili alcune indicazioni anche di tipo dietetico - comportamentale, quali:

1)vita sessuale regolare, non lunghi periodi di astinenza;

2)limitare l'assunzione di alcuni alimenti tipo cioccolato, uova, frutta secca, formaggi stagionati, ecc;

3)lo stesso vale per le bevande come il caffè, il tè, le bibite gassate od alcoliche;

4)altra cosa importante è bere con intelligenza ad esempio durante tutto l'arco della giornata sono consigliati almeno 2 litri di liquidi, soprattutto acqua (se non esistono altre controindicazioni di ordine generale), smettendo però di bere almeno tre - quattro ore prima di andare a letto;

5)combattere la stitichezza quindi fare una dieta ricca di fibre e praticare una regolare attività fisica;

6)se si fuma, spegnere la sigaretta perché la nicotina ha un'azione irritante sulla vescica;

7)tenere d'occhio la bilancia;

8)infine ultimo consiglio, ma non meno importante, quello di ascoltare sempre attentamente il proprio medico di famiglia e lo specialista urologo che la stanno seguendo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,grazie per la risposta, volevo farle un ulteriore domanda,solitamente mi masturbo regolarmente ma , con questo dolore, al momento dell'eiaculazione sento una leggera fitta alla parte in alto a sinistra del pube, probabilmente proprio la vescicola.
Ho pensato quindi da un paio di giorni di fermarmi, ho fatto la scelta giusta o comunque devo masturbarmi?
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55.5k 1.2k 1.1k
Bene non interrompere completamente la propria attività sessuale ma moderarla e poi sempre risentire in diretta il suo urologo di fiducia.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/