Sangue nelle urine

Buongiorno
Ho 42 anni, due bambini e nessuna patologia.
Non fumo e non bevo.
Sono donatrice periodica dì sangue.
Giovedì pomeriggio è accaduto il seguente episodio, mai successo prima e che mi ha preoccupato.
Per ben sei volte ho rilevato sangue nelle urine (erano proprio rosse in modo evidente), inoltre erano accompagnate da minuscoli grumi.
(non moltissimi).
Nessun tipo di perdita tra una minzione e l’altra.
Avvertivo un lievissimo dolore (che sembrava una sorta di formicolio) alla fine della minzione.
Il getto di urina era rosso dal suo inizio alla fine del flusso.
Dopo la sesta volta, le successive minzioni erano normali.
Sono lontana dalle mestruazioni e non sono incinta.
È un fenomeno preoccupante?
Cosa potrebbe essere accaduto?
Grazie
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,9k 1,3k 15
Soprattutto se in assenza di particolari disturbi che potrebbero ricondurre ad un episodio infiammatorio / infettivo (cistite) la presenza di sangue nelle urine non deve essere mai sottovalutata. Indipendentemente lal fatto che la manifestazione si sia fermata spontaneamente, le consiglieremmo senz'altro di parlarne con il suo medico curante, che probabilmente le consiglierà l'esecuzione di una ecografia dell'addome, un esame delle urine completo, l'urocoltura ed un esame citologico delle urine da ripetere tre volte in giorni successivi.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie,senz’altro contatterò il mio medico curante al più presto.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio