Emoglobina urine e batteri

Buongiorno dottori,
Riporto gli esami delle urine di mia mamma:
U- peso specifico 1010
U-ph 5.0
U- glucosio assente
U- proteine assenti
U- emoglobina 0.03
U- corpi chetonici assenti
Batteri presenti

Due anni fa mia mamma fece gli esami delle urine e si era rilevato lo stesso valore di emoglobina
Fece un eco a reni, vescica e vie urinarie e biliari e non fu rilevato nulla a parte uno lieve scivolamento vescicale verso il basso.

Premetto che beve pochissimo, circa mezzo litro di acqua al giorno, e ogni tanto soffre di cistite.


Vorrei quindi in vostro parere, premetto che faremo un altra eco a breve!
Grazie
[#1]
Dr. Fabio Venzano Urologo 183 10
Buongiorno, gli esami da lei riportati potrebbero essere segno della presenza di una leggera infezione urinaria. Indubbiamente la quantità di acqua giornaliera assunta è veramente minima. Il consiglio è di bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Eseguire una ecografia dell’apparato urinario e rivalutare a qualche settimana l’esame delle urine. È fuori di dubbio che una visita urologica successivamente a tutto questo chiarirebbe ogni suo dubbio.
Buona giornata

Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,la ringrazio della risposta, l’eco è fissata per il 23 febbraio e le farò sapere l’esito! Si può stare tranquilli visto lo 0.03? Mi sembra un valore minimo,vista la presenza di batteri e non avendo anomalie a livello ecografico ( speriamo) c’è qualche esame specifico delle urine da richiedere?
Le auguro una buona domenica
[#3]
Dr. Fabio Venzano Urologo 183 10
Buona sera e buona domenica anche a Lei. Ovviamente non posso darle certezze ma in ogni caso l’emoglobina è veramente poca quindi non c’è urgenza. Non farei al momento esami particolari.
Cordiali saluti

Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Benissimo dottore,la ringrazio ancora una volta della sua velocità
In ogni caso le farò sapere l’esito dell’ ecografia!
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore
Le cito l’esito dell’ ecografia
Fegato regolare per dimensioni e morfologia,con aspetto steastosico di grado 1, con al segmento formazione cistica di 12mm.
Non rilevazioni a vie biliari , pancreas, milza e aorta.
Rene in sede con alla sinistra al terzo inferiore formazione rotondeggiante iperecogena corricale di 12 mm riferibile ad angiomiolipoma,senza dilatazione delle vie escretrici ,privi di calcoli.
Vescica distesa a pareti regolari e contenuto omogeneo.
Utero e annessi regolari.

Aspetto un vostro parere grazie!
[#6]
Dr. Fabio Venzano Urologo 183 10
Buonasera, l’ecografia per fortuna non segnala nulla che possa giustificare l’emoglobina per cui manca solo il nuovo esame delle urine.
Saluti
Dott. Venzano

Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, L’ angiomiolipoma è pericoloso?

Nel caso al nuovo esame delle urine rimanesse L’ emoglobina a 0.003 o comunque presente, sarebbe opportuno secondo lei di svolgere una urino cultura e indagare sull’ origine dei batteri segnalati?
Ora,che siamo tutti tranquilli,la ringrazio ancora una volta della sua disponibilità e per il suo tempo
Saluti
[#8]
Dr. Fabio Venzano Urologo 183 10
Buongiorno, l’angiomiolipoma è un tumore benigno e con le dimensioni che mi ha riportato non è necessario intervenire chirurgicamente, eventualmente lo sorveglierei con ecografia annuale. Se non ha febbre né sintomi di fastidio urinario non eseguirei l’urocoltura che può portare ad antibiotici non necessari.
Saluti

Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#9]
dopo
Utente
Utente
Benissimo dottore!
La ringrazio ancora una volta!
[#10]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, mi scusi se la disturbo ancora una volta, lei pensa che debba essere eseguito un approfondimento? Tac? Biopsia? O gli ecografisti sono abituati a vedere questi angiomiolipomi e riescano tramite le immagini ad essere sicuri?
[#11]
Dr. Fabio Venzano Urologo 183 10
Buongiorno, biopsia assolutamente no. Se l’ecografista non ha indicato di fare una tc vuol dire che era sicuro della diagnosi. Consideri che il referto vale come una certificazione per cui non lo avrebbe scritto se non ne era sicuro.
Saluti

Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#12]
dopo
Utente
Utente
Perfetto dottore! La ringrazio molto
Buona giornata
[#13]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,c’è una curiosità che mi affligge, nel 2018 mia mamma face un eco addome e non era stato segnalato nessun angiolipoma, è possibile fosse sfuggito? È possibile si sia formato dopo? Grazie
[#14]
Dr. Fabio Venzano Urologo 183 10
Buongiorno, è possibile che fosse più piccola e quindi di difficile visione ma in realtà poco cambia. Buona giornata

Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#15]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,
Le porgo in anticipo le scuse per questo altro messaggio che le invio.
Mia madre ieri sera è stata dal dottore, per la questione angiolipoma ha detto di fare un eco tra 4 mesi per sicurezza e mia mamma per stare tranquilla ha chiesto accertamenti per l’ emoglobina nelle urine ( 0.003) . Il dottore, visto che non è un esame invasivo, ha chiesto il citologico di cellule neoplastiche delle urine ( prescrizione s,h) su 3 campioni.

Le chiedo se da un eco senza problemi ( solo angiomiolipoma) c’è qualche possibilità che risulti positivo? È un esame sicuro? Lei lo avrebbe prescritto dopo gli esami?

Volevo aggiungere che lo stesso giorno degli esami ,dove hanno trovato 0.003 di emoglobina) ha eseguito quelli della tiroide che si sono dimostrati disastrosi per poi scoprire che c’è stato uno scambio di provette o provette mal conservate.
Gli esami tiroidei sono nella norma.
La ringrazio ancora un volta e le mando i miei saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa